Il rally è un tipo di corsa. Passano sui binari, che possono essere sia aperti che chiusi. Le auto per le competizioni sono selezionate speciali o modificate.

Valore in dizionari diversi

Cos'è un rally? Se consideriamo il dizionario Ozhegova, quindi le cosiddette gare automobilistiche o automobilistiche, che si svolgono su macchine speciali. Nel dizionario enciclopedico, il significato è più sviluppato: si tratta di competizioni sportive in cui vengono utilizzate auto o motocicli appositamente preparati per gli arrivi. Sono condotte con l'esatta osservanza del programma specificato per il percorso specificato.

Cos'è un rally? Competizioni aggiuntive

Ma non solo la razza è compresa dalla parola "rally". Il significato della parola è molto più ampio. Questo concetto può essere designato come una competizione complessa nello sport motoristico. Allo stesso modo i piloti sono obbligati a rispettare rigorosamente il programma dato, muovendosi lungo il percorso indicato, che passa sia lungo strade ordinarie che su sezioni speciali.

radunalo

In altre competizioni incluso gareggiare in autostrada,ippodromi, strade di montagna, ecc. C'è anche una direzione separata: la figura che guida la macchina. Le auto sono più spesso utilizzate per le auto con modifiche di progettazione.

Rally moderno (il significato della parola per noi giàè chiaro) è un concetto ancora più ampio. Standard: si tratta di una gara automobilistica in un cerchio (anello), la cui dimensione va da 1000 a 2000 chilometri; Ulteriori gare possono essere condotte sui percorsi con una lunghezza da 20 a 40 km. Con gare lunghe, fino a tre giorni, il rally può anche essere ventiquattr'ore su ventiquattro. Durante il riposo per i piloti, vengono organizzati speciali parchi chiusi, dove c'è una severa modalità di servizio auto, entrata e uscita.

Regole di corsa

Ci sono limitazioni qui che i pilotideve essere conforme Rally - questa è una gara che si svolge su strade ordinarie. In questo caso, il cavaliere passa attraverso i punti di controllo, dove vengono osservati dagli osservatori. La velocità massima è possibile solo in aree speciali (chiamate DOP o SS), che si sovrappongono per il rally. A seguire in tutto il resto del modo in cui i piloti sono tenuti a rispettare tutte le normative, ma si distingue un tempo rigoroso di passare l'intero percorso.

 cosa è rally

Raduno nel tempo prebellico

Questo termine fu usato per la prima volta nel 1907. La prima gara si è tenuta a Monte Carlo. Fino al 1912 il termine non esisteva, solo quest'anno la parola "rally" era usata per la prima volta. Questo è successo durante la gara automobilistica sulla rotta tra Rouen e Parigi. Hanno causato un grande interesse per la società. I premi sono stati assegnati, sulla base di rapporti di osservatori che si sono poi seduti in ogni auto.

Sono state queste gare ad essere l'inizio della competizionetra città e non solo in Francia. Sono stati "prelevati" in altri paesi europei. Ci sono alcune regole che esistono anche fino ad oggi:

  • i piloti partono separatamente;
  • punti di controllo;
  • appunti di viaggio;
  • guida su strade ghiaiate ordinarie, indipendentemente dalle condizioni meteorologiche.

Raduno nel dopoguerra

Durante la prima e la seconda guerra mondialele competizioni non sono state tenute. Solo dopo la guerra, le razze iniziarono a rianimarsi. Il 1950 è considerato il "periodo d'oro" di questo sport. Le razze avevano i loro nomi, a seconda del paese in cui si svolgeva la manifestazione: Monte Carlo, Lisbona, Tulipano, Svezia, Mille Laghi (ora Finlandia), Acropoli e molti altri . Il grande campionato europeo ha avuto da 10 a 12 tappe, che dovevano essere superate dai corridori.

Rally Race

L'inizio delle gare nei paesi europei

L'Italia ha tenuto le gare, che non erano ancora state chiamaterally, dal 1895. Uno dei più gravi ha avuto luogo solo nel 1897. Il percorso si estendeva dal Lago Maggiore a Stresa per poi tornare al punto di partenza. Successivamente, la razza ha acquisito un personaggio tradizionale.

L'Inghilterra "si fuse" nel rally nel 1900, quando lo fuha organizzato una visita di 15 giorni tra le principali città del paese. La partecipazione è stata accettata da 70 auto. Potrebbero essere visti più vicino alle fermate e mentre i piloti stavano riposando.

In Germania, la gara è iniziata nel 1905. Sulla strada c'erano, oltre alle sezioni ad alta velocità, salite in salita. Solo le auto di una certa classe erano autorizzate. Dal 1906 la manifestazione è diventata uno sport separato.

significato rally della parola

Rally oggi

Sono state inventate aree speciali corte, aprincipalmente su strade sterrate. Si trovano lontano dal traffico e dalle case ordinarie. Sono tenuti su un conto separato in tempo. Il più pesante e intransigente era il rally di Liegi, ma nel 1964 la pista divenne così difficile che era già impossibile percorrerla.

Ora il rally (la gara) è diventato uno sport internazionale separato. La natura degli eventi è cambiata di poco. A causa dei costi crescenti, sono state ridotte le distanze, il numero di gare notturne e il numero di tappe.

Che tipo di raduni esistono

Sono divisi in due principali. Il primo passaggio attraverso rotte speciali e si chiama "combattimento". Racing ha acquisito una direzione professionale dagli anni '60. Sono tenuti in aree che sono chiuse dal resto del movimento. Tale percorso può essere posato lungo i passi di montagna, sentieri forestali, neve, ghiaccio e deserti.

foto del raduno

Il secondo - su strade pubbliche. Р3К - «rally della terza categoria». Queste razze apparivano prima rispetto a rotte speciali. Sono condotte su strade ordinarie e l'accento è posto sulla precisione della navigazione e degli orari, sull'affidabilità dell'auto, non sulla velocità. I sentieri qui sono lunghi e complessi. Tali competizioni sono considerate dilettanti.

C'è anche un separato, terzo tipo - Р2К - «rallyseconda categoria ", altrimenti - una gara automobilistica. Il loro principio è concluso nella regolarità del movimento. Sono escluse le sezioni stradali ad alta velocità, così come molti altri elementi e regole della competizione. Un tale raduno è un movimento di squadra, in cui l'assistenza reciproca e la rigida disciplina sono importanti. È anche chiamato turista.

Rally-cross - che cos'è?

Questa è la gara che si svolge alla rotondapista a terra. Un tale rally (gara) è abbastanza spettacolare, dal momento che gli spettatori possono guardare completamente quasi tutta la pista. Le gare in questo caso non sono in orario, i piloti gareggiano tra loro. Spesso ci sono macchine che toccano. Ulteriori difficoltà in gara sono le piccole buche e le eventuali irregolarità della strada, trampolini, salite e discese (spesso ripide).

C'è un autocross su auto o buggy semplici (auto singole con ruote e telai esterni). Il secondo per le competizioni è regolato in modo specifico.

rally cross

In tutti i paesi il rally cross è in corsala concorrenza. Ma, ad esempio, negli Stati Uniti sono considerati uno sport separato, più simile a uno slalom, dove in generale ci sono gare singole. E passano lungo una strada piana, coperta di asfalto e segnata da piccoli coni speciali.

In Russia, ora si tiene l'autocrossconvertiti UAZ. Questo rally, una foto di cui potete vedere nel nostro articolo, sta tenendo lo stadio finale già dalla tradizione consolidata l'ultima domenica di ottobre. Il percorso per questo è selezionato speciale, accanto a Ulyanovsk. E l'autocross "Silver Rook" si svolge sul circuito del KVC, a Togliatti.

</ p>