L'antigelo è un liquido che non si congelaa bassa temperatura e viene utilizzato per i sistemi di raffreddamento dei motori a combustione interna. Contiene antigelo da una miscela di glicole propilenico, glicerina, glicole etilenico e altri composti chimici con acqua, nonché coloranti e additivi anticorrosivi.

Per tipo di raffreddamento di sostanze anticorrosivei liquidi sono suddivisi in carbossilato e silicato. L'antigelo carbossilato contiene speciali inibitori di corrosione, che sono sviluppati sulla base di acidi organici. Gli inibitori di corrosione sono adsorbiti solo nel punto di origine, dove si formano gli strati protettivi. L'antigelo silicato durante il funzionamento del sistema di raffreddamento copre tutte le sue superfici interne con un sottile strato di incrostazioni, che in qualche modo peggiora il trasferimento di calore e alla fine riduce il raffreddamento del motore.

Per il funzionamento ininterrotto della macchina è estremamente importantesostituzione tempestiva di antigelo. Tra le sue sostituzioni, la durata del funzionamento del motore dipende da alcuni fattori, in particolare dalla presenza di speciali additivi anti-corrosione nell'antigelo. Mentre queste sostanze sono disponibili nella quantità richiesta, la sostituzione dell'antigelo non è richiesta. Alla loro ridotta concentrazione o assenza, il sistema di raffreddamento del motore non è protetto dalla corrosione elettrolitica.

Se necessario, sostituire l'antigelo in macchina è fatto in modo indipendente. È necessario tenere a mente che è tossico, e richiede il rispetto delle seguenti misure di sicurezza: sono selezionati e ben ventilato, antigelo non viene scaricata intorno ai punti d'acqua (stazioni di aspirazione dell'acqua, pozzi, colonne) e in acque libere, il lavoro è fatto a motore freddo.

La macchina viene avanzata in discesa ocavalcavia in modo che la maggior parte del liquido fuoriesca. Sotto il radiatore c'è un capiente contenitore per drenare il liquido. Quindi il tappo del radiatore viene aperto e il tappo di scarico sulla parete del blocco cilindri, che si trova accanto al filtro dell'olio, viene svitato. Scarico fluisce dal vecchio serbatoio di espansione antigelo e radiatore. Dopo le antigelo ispezionato maniche e tubi del sistema di raffreddamento per la presenza di rotture e crepe unione trascorso, vengono sostituiti al rilevamento di difetti.

Successivamente, viene lavato il sistema di raffreddamentoruggine e vari depositi. Per questo, un tappo di scarico è avvitato sul blocco cilindri. L'acqua distillata o uno speciale liquido di lavaggio attraverso il collo del radiatore viene versata nel sistema di raffreddamento. Dopo aver attorcigliato il tappo del radiatore, la vettura viene avviata, il riscaldatore viene acceso alla modalità massima e il motore viene lasciato al minimo fino al completo riscaldamento. Dopo che il motore è stato spento e completamente raffreddato, il tappo di scarico e il tappo del radiatore vengono spenti e il liquido di lavaggio viene scaricato in un contenitore adatto. Questa procedura viene eseguita più volte, a seconda del colore e della qualità del liquido di lavaggio dopo il risciacquo.

Dopo di ciò, viene versato un nuovo antigeloraccomandazioni per un particolare modello di auto. In questo caso, la macchina viene posizionata verso l'alto su una collina o un cavalcavia per evitare una camera di equilibrio nel sistema di raffreddamento. Riempire l'antigelo non è completamente, il motore viene avviato con il coperchio del radiatore aperto e il riscaldatore viene acceso per il massimo funzionamento. Pertanto, le bolle d'aria che rimangono nel sistema di raffreddamento del motore vengono espulse. L'antigelo viene quindi aggiunto al livello richiesto, il tappo del radiatore è attorcigliato. Ma questa non è la fine della sostituzione dell'antigelo. Dopo diversi viaggi in macchina, è necessario controllare il livello dell'antigelo nel sistema di raffreddamento e rabboccare, se necessario, fino al livello richiesto nel serbatoio di espansione.

</ p>