Nella vita moderna, varitipi di monopoli. Il termine "monopolio" è inteso nel senso di tali imprese e organizzazioni, la cui ampiezza copre buona parte del mercato del paese. Ricevono il diritto prioritario di stabilire prezzi per determinati tipi di beni e servizi, hanno la possibilità di sopprimere o unirsi a piccole imprese.

È possibile individuare specifici tipi di monopoli,raggruppandoli secondo un determinato criterio di classificazione. Ad esempio, a seconda della scala dell'impatto sull'economia del paese, esiste un monopolio assoluto e puro. Quest'ultimo implica la presenza di una grande impresa, che si concentra su un particolare settore. In questo caso, la comparsa di concorrenti sul mercato è quasi impossibile, e il monopolista controlla completamente il movimento del prodotto prodotto nel mercato e il livello dei prezzi per esso. Il monopolio assoluto è caratterizzato dalla regolamentazione statale, tutti i processi che si verificano sul mercato sono nelle mani di organismi statali che stabiliscono i principi di base dell'attività.

Si possono individuare alcuni tipi di monopoli,in base ai criteri per le ragioni del loro verificarsi. Questi includono monopoli artificiali e naturali, oltre a quelli legali. Questi ultimi hanno un nome "parlante" e sono formati sotto l'influenza della legislazione attuale. Tra questi, il sistema dei brevetti - l'attribuzione all'autore di un'invenzione dei diritti di possesso o l'emissione di un permesso per l'esecuzione di un certo tipo di attività - è diventato diffuso. Il monopolio legale include lo sviluppo e la registrazione di un determinato marchio, che successivamente diventa noto in tutto il mondo ed è un certo garante della qualità del prodotto.

I monopoli naturali sono quelliimprese e organizzazioni che nelle loro attività produttive utilizzano materiali rari inaccessibili ad altri industriali o tecnologie speciali. Nel nostro paese ci sono solo circa mezzo migliaio di imprese tra quattromila diversi monopolisti. Si possono individuare tali tipi di monopoli naturali come:

  • aziende coinvolte nel processo di produzione, rari tipi di metalli, vitigni speciali e altri elementi che non sono facili prede per i produttori;
  • aziende e organizzazioni che hanno assicurato il sostegno del governo, ad esempio, impegnate nella produzione di attrezzature militari, costruzione di strade e complessi residenziali.

I monopolisti naturali hanno un enormeinfluenza sull'economia del paese, in quanto dirigono il processo di determinazione dei prezzi nel mercato. A causa dell'elevato volume di produzione, il costo delle materie prime è ridotto, il che consente di ridurre il costo principale. E questo crea seri problemi per le aziende che producono prodotti simili, ma in volumi più piccoli, perché devono trovare il modo di ridurre i prezzi per mantenere le loro posizioni nel mercato.

Ci sono aziende che stanno cercando di coprirela maggior parte del mercato, espandere intenzionalmente la scala di produzione e catturare una determinata area. Tali tipi di monopoli sono chiamati artificiali e presuppongono il raggiungimento di obiettivi e benefici specifici implementando le misure sviluppate. Fanno di tutto per conquistare gran parte del mercato e controllare le attività dei concorrenti. A tal fine, vengono create speciali associazioni di monopolio, i cui partecipanti godono di diritti privilegiati per entrare nel mercato e svolgere attività di vendita. Tutte le altre società non hanno questa opportunità. I monopolisti artificiali fanno ogni sforzo per sviluppare i propri macchinari e tecnologie, quindi i loro prodotti sono molto richiesti e ricevono solo feedback positivi dal gruppo dei consumatori.

Avendo descritto che cos'è un monopolio e i suoi tipi,trarre una conclusione sul ruolo di tali organizzazioni su larga scala nell'economia del paese. In questo caso, possiamo dire della doppia natura dell'influenza, dal momento che, da un lato, i monopoli contribuiscono al miglioramento delle attività produttive, e dall'altro, la completa assenza di concorrenza nel mercato influisce negativamente sui prezzi. Inoltre, è molto difficile per i giovani imprenditori iniziare la propria attività e conquistare una propria nicchia nel mercato.

</ p>