Cactus "Queen of the Night" - raro e unicoimpianto. La sua reputazione unica ha guadagnato in che fiorisce solo una volta all'anno, e anche allora solo di notte. Cactus "Queen of the Night" è anche chiamato un fiore di drago.

C'è una bella leggenda ad essa associata.

regina dei cactus della notte

C'è una credenza che migliaia di anni faun certo regno governa una certa regina. Era gentile, generosa e molto bella, e tanto che era imbarazzata dalla sua bellezza e non si mostrava ai suoi soggetti. Ha lasciato il suo castello solo una volta all'anno - la notte più buia. Girò intorno ai suoi piccoli oggetti e lasciò regali e lettere alle porte delle case del suo popolo. La gente, dopo essersi svegliata la mattina, ha scoperto questi doni ed era felice. Adoravano semplicemente la loro regina.

Ma tutte le cose belle finiscono prima o poi. Venne la fine della vita pacifica in questo regno. Nessuno sa da dove viene questo drago malvagio e perché ha deciso di attaccare proprio questo piccolo regno. Ma ha chiesto di costruirsi enormi camere d'oro e pietre preziose, tappando i pavimenti. Il drago avvertì che se gli abitanti di un piccolo regno non avessero soddisfatto le sue richieste, avrebbe mangiato ogni giorno con la ragazza più bella. Le persone erano disperate, perché tutto ciò che avevano era amore e gentilezza. Erano così poveri che non avevano nemmeno i tappeti. Ma non potevano spiegare il drago malvagio - voleva solo ascoltarli. E poi una bella regina uscì per incontrare il serpente sputafuoco.

regina dei cactus della foto notturna
Lei gli ha chiesto di non toccare le persone indifese elo invitò a mangiare se stesso invece di tutte le bellezze del regno. Il drago divenne pensieroso e promise di non toccare nessuno, ma a condizione che la regina gli desse tutta la sua bellezza, e lei stessa sarebbe diventata un brutto mostro come lui. La ragazza acconsentì volentieri e allungò le braccia verso la bestia. In quel preciso momento il terribile mostro sputafuoco si trasformò nella donna più bella, e la regina - in un cactus spinoso non attraente, in qualche modo reminescente di un serpente alato.

Ma qualunque aspetto, niente puòdistruggi la bellezza dell'anima. Da allora e fino ad ora, una notte all'anno, il cactus "Regina della notte" offre alle persone un meraviglioso fiore che può guarire i cuori spezzati. Dopo tutto, la bontà e il cuore generoso sono eterni, a differenza della bellezza, che sboccia e svanisce.

foto e nome del cactus
Cactus "Queen of the Night" è usato in omeopatia. Soprattutto, i suoi giovani steli e fiori, di cui è fatta la tintura, sono apprezzati. In medicina, quando si applicano estratti di questa pianta, il materiale di partenza viene esaminato attentamente per primo, come spesso accade che fornitori senza scrupoli portino il cactus "Regina della notte" (la foto è allegata), ma il fico d'India è ordinario.

Il rimedio omeopatico risultante viene utilizzatonel trattamento dell'angina pectoris, nevrosi, per ripristinare un debole muscolo cardiaco. Tuttavia, quasi tutti i cactus (le foto e i nomi sono dati) sono spesso usati in omeopatia, ma le loro proprietà curative sono ancora molto pochi. Nessuno dei ricercatori ha ancora prodotto dati precisi sull'effetto degli alcaloidi contenuti nel cactus, che hanno un effetto positivo sul cuore.

Attualmente, il cactus "Regina della notte" sempre di piùe attira più attenzione degli scienziati impegnati nello sviluppo e nella ricerca di farmaci destinati a migliorare l'attività cardiaca. Dopotutto, come si dice nella leggenda, questo cactus può curare i cuori umani malati. Potrebbe benissimo risultare che in questo fiore sgradevole giace la salvezza delle vite di molte migliaia di persone. Come nella leggenda.

</ p>