Immagina quella ventilazione in casa onon c'è appartamento Inevitabilmente, ci sarebbe un problema di umidità, odore sgradevole, malattia, persone irritate, ecc. Gli scienziati americani hanno scoperto che a causa della ventilazione impropria degli appartamenti nel 2006, 5.000 persone sono morte di varie malattie nel mondo e circa 10.000.000 soffrono di vari disturbi.

Pertanto, i codici di costruzione richiedono che il sistemala ventilazione nell'appartamento, nei magazzini, negli uffici, negli ambienti domestici e di servizio è stata installata durante il periodo di costruzione. Vuoi sentirti a tuo agio sia a casa che in ufficio, vuoi un sonno sano e al lavoro instancabile e idee geniali? Prenditi cura di un buon sistema di ventilazione.

Un punto importante nella progettazione della ventilazione dell'ambiente è la frequenza dello scambio d'aria, che determina la possibilità (numero di volte) di questo sistema di sostituire l'intero volume di aria nella stanza entro un'ora.

Ventilazione - scambio d'aria controllato,È necessario rimuovere l'aria di scarico dalla stanza e sostituirla con aria esterna, per mantenere l'umidità relativa e la temperatura, per rimuovere i vapori di sostanze nocive e polvere. La ventilazione in casa deve garantire le norme sanitarie e igieniche dell'ambiente. Sotto questa nozione di tecnologia, spesso indicati come sistemi di apparecchiature, dispositivi e dispositivi per questi scopi.

Altro MV. Lomonosov ha creato la teoria del movimento dell'aria in tubi e canali. Ma prima dell'inizio del XIX secolo, la ventilazione veniva ridotta alla ventilazione, quindi inizia a sviluppare un sistema con una termica, molto imperfetta, la motivazione della fornitura e dell'aria di scarico. E solo con l'avvento dei ventilatori centrifughi la tecnologia viene rapidamente migliorata. Il prossimo stadio di sviluppo è la comparsa di motori elettrici a velocità variabile di giri. Oggi la ventilazione in casa viene effettuata attraverso l'utilizzo di sistemi speciali (una serie di dispositivi per la fornitura, il trasporto, il trattamento e lo smaltimento dell'aria) classificati secondo le seguenti caratteristiche:

  • Con movimento naturale e meccanico dell'aria.
  • Fornitura e sistema di ventilazione di scarico.
  • Comune, di emergenza, locale, fumo.
  • Channelless e canale.

La ventilazione in casa è organizzata secondo l'algoritmo stabilito: viene considerato lo scambio d'aria e viene selezionata la sezione dei condotti d'aria, viene selezionato il tipo di sistema e viene elaborato il suo circuito.

Per il comfort in casa è importante non solo frescol'aria, la sua temperatura, ma anche la velocità di movimento delle correnti d'aria. Da questo punto di vista, la ventilazione naturale è più comoda, ma non è sufficiente. Pertanto, quando si costruisce una casa da zero, è necessario eseguire condotti di ventilazione nelle pareti di cucina, bagni e bagni. La sua sezione trasversale dovrebbe essere piccola, quindi è necessario applicare la ventilazione meccanica. In questo caso, lo scambio d'aria viene eseguito a causa della differenza di pressione creata dall'espulsore o dalla ventola.

Di solito in condomini durante la costruzioneun condotto di ventilazione verticale è installato per rimuovere l'aria "usata", e fresca arriva attraverso porte, finestre. Lo scambio d'aria si verifica a causa della differenza di temperatura e pressione all'interno e all'esterno della stanza, direzione e forza del vento. Ma la ventilazione naturale di solito non è sufficiente per creare un microclima, è necessario un sistema obbligatorio, massimamente compatto ed economico. Le soluzioni tipiche a questo problema sono il condizionamento del canale o la ventilazione di aspirazione e scarico.

L'aria condizionata del canale è consigliabile negli appartamentiuna vasta area e un layout complesso. Il condizionatore d'aria prende l'aria dalla stanza, la mescola con l'entrata dalla strada e la invia alle stanze attraverso una rete di condotti d'aria.

La ventilazione di alimentazione e di scarico è fornita dalla circolazione dell'aria attraverso le valvole a finestra (nella parte superiore della finestra di plastica) o le ventole e i condotti di ventilazione della casa.

Il sistema di scarico è più spesso usato perimpianti industriali. Supporta i parametri meteorologici favorevoli nei locali di scopo diverso ed è, di regola, dalla griglia di aspirazione e la valvola dell'aria, filtro e riscaldatore o fornello, marmitta e ventilatore condotti e diffusori, automatici di controllo. Molto spesso, il sistema di alimentazione e di scarico è installato come uno scambio generale (per l'intera stanza) e locale (sul luogo di lavoro con emissioni nocive) con prestazioni equilibrate.

</ p>