Come ha fatto Noah cognac? Un po 'di storia. Gli armeni hanno iniziato a registrare la loro storia di produzione di cognac dai tempi di Noè. Fu allora, dopo la grande alluvione, che il profeta piantò la sua prima vite.

grappa Noy
A quel tempo in quei posti era consuetudine cucinare eInsisti tinture di mille erbe. Cercando di bere una bevanda dalla vite, Noah fu sorpreso, sentendo il suo gusto gradevole e il suo aroma dolce. Così è apparso il brandy "Noah".

Il cognac armeno differisce da tutti gli altridal fatto che è fabbricato secondo una tecnologia precisa, che è stata osservata per molti secoli. Cognac "Noah" ha ricevuto numerosi riconoscimenti alle degustazioni. La qualità dei cognac armeni è condizionata dalle condizioni climatiche e dal clima dell'Armenia, nonché dall'uso di speciali acque di sorgente miste, che sono completamente prive di mineralizzazione.

Alla cantina, che ha portato R. Azaryan, furono prodotti nuovi marchi di cognac Noè con diversi anni di invecchiamento, cioè sette, dieci, quindici, venti e venticinque anni. Il cognac "Noah" è prodotto con varietà selezionate di uve bianche. Tali cognac hanno un sapore delicato con un retrogusto di vaniglia e cioccolato.

Cognac armeno
Il cognac "Noè" è invecchiato in botti di rossoquercia, da questa bevanda alcolica ha un colore miele scuro. Cognac "Noy Classic", un estratto della quale sette anni, ha un colore ambrato, pronunciato bouquet fruttato e la vaniglia e sapore fruttato. Questo brandy è versato in bottiglie speciali di Helios. Il vero gusto di questa bevanda può essere sentito solo quando la sua temperatura supera leggermente i 20 gradi.

Cognac "Noah", che è invecchiato per dieci anni, hacolore ambra scuro. Il suo gusto è caratterizzato da un aroma fruttato-nocciola, è leggermente aspro, si possono gustare le note di mandorle, frutta e vaniglia. Il cognac armeno "Noè", invecchiato 15 anni, ha un retrogusto di frutta meraviglioso con note di una crostata di mandorle.

"Noah", cognac con vent'anni di invecchiamento, megliotutto in forma pura, così sentirai un indimenticabile sapore di mandorle con note di cioccolato e frutta secca. Ha un colore scuro, dorato e un retrogusto aspro. "Noah", il cui invecchiamento è di 25 anni in botti di rovere, ha un retrogusto lungo e piacevole. È caratterizzato da un gusto gradevole e delicato di mandorle, frutta e porto. Viene anche chiamato "Il Signore".

Cognac "Noah". Recensioni

Chi ha mai provato questa bevanda alcolica,non dimenticherà mai il suo gusto piacevole, lussuoso e stagionato. Grazie all'odore di frutta secca, al gusto di cioccolato con mandorle e una leggera nota di vaniglia, non si può confondere con nulla. A qualcuno potrebbe non piacere il suo gusto aspro, ma questo è ciò che distingue il vero cognac armeno da tutte le altre bevande di questa categoria.

recensioni Cognac Noah
I prezzi del cognac "Noah" possono sembrarealto, ma ricorda: l'avaro paga due volte. È meglio pagare una volta per un vero cognac armeno e scoprire come è questa bevanda degli dei, piuttosto che buttare via denaro con bevande di bassa qualità.

Puoi acquistare questo cognac in quasi tutti i negozi e ordinare anche su Internet.

</ p>