Alcuni creatori di siti sonoprocesso come duplicazione. Il contenuto viene semplicemente copiato da altre risorse e inserito nel tuo sito. A prima vista, la procedura offre alcuni vantaggi, in particolare, la completa assenza di costi associati alla scrittura di articoli. D'altra parte, questo approccio alla compilazione del sito può portare a una completa perdita di visitatori, che preferiscono siti con informazioni uniche. Nonostante la semplicità del design della risorsa, che implica la duplicazione, il contenuto che viene ripetutamente ripetuto su altri portali, può causare la perdita di posizioni nelle classifiche dei motori di ricerca. La tendenza è giustificata dall'ottenere il progetto sotto i filtri, che stanno attivamente combattendo il plagio testuale.

Perché c'è una perdita di visitatori quando si copia il contenuto?

duplicazione del contenuto

Se il sito verrà posizionato copiato sualtri contenuti di risorse, la parte del leone dei visitatori può semplicemente cambiare il sito. Ciò ha a che fare con la tendenza dei moderni utenti di Internet a prestare particolare attenzione ai materiali testuali. Il vantaggio è apprezzato dalle pubblicazioni che hanno un certo valore informativo, sono originali e non hanno analoghi. Se il materiale sul sito interesserà il visitatore, di tanto in tanto non solo tornerà al progetto, ma lo consiglierà anche ai suoi conoscenti. Qui il principio del passaparola è valido. L'autorità del progetto, che pone il plagio sulle sue pagine, non è di interesse e viene rapidamente dimenticata.

Cosa segue la tendenza dell'uso del plagio?

accesso al contenuto

La duplicazione dei contenuti sul sito non promette problemisolo il proprietario del portale, che è impegnato a copiare, ma porta anche una serie di problemi alla risorsa da cui viene eseguita la copia. Il problema è che i motori di ricerca non hanno fretta di capire in dettaglio quale delle parti ha effettuato il furto della proprietà intellettuale. Lo stesso schema si applica agli utenti di Internet. Ciò porta alla formazione di due verità di successo. È inammissibile non solo copiare materiale da siti estranei, è estremamente importante proteggerlo sul proprio progetto. La crescita del traffico rilevante si verifica nel caso in cui sulle pagine della risorsa ci siano materiali autore unici che corrispondono pienamente al tema del progetto e soddisfano le esigenze dei suoi visitatori. L'installazione di protezione contro la copia di materiali testuali è considerata di attualità.

Perdita di posizione

divieto di contenuti

La completa perdita di posizioni è uno dei fenomeniche può portare alla duplicazione. Il contenuto, che non ha analoghi su Internet, fornisce al progetto una buona posizione nel motore di ricerca per le query chiave. Promuovere il progetto richiede un enorme sforzo, tempo e denaro. La perdita di questo criterio del progetto è molto significativa. I motori di ricerca, di fronte ai siti su cui sono collocati gli stessi materiali, determinano semplicemente quale dei siti il ​​materiale è stato pubblicato in seguito e puniscono il colpevole del furto.

I motori di ricerca valutano il contenuto: filtraggio

filtraggio dei contenuti

Ai progetti i cui proprietari praticanoduplicazione di materiale informativo, motori di ricerca applicano alcune sanzioni. Il lavoro delle risorse è sovrapposto a filtri che complicano in modo significativo il lavoro dei progetti, riducendo le loro capacità. Quando i filtri sono attivati, i siti possono partecipare parzialmente ai motori di ricerca oppure possono essere completamente nascosti alla vista generale. Anche una graduale fuga dall'azione dei filtri promette enormi complicazioni in futuro. Andare oltre i limiti del meccanismo anti-plagio richiede spesso l'intervento di specialisti e non fa a meno di costi materiali aggiuntivi. Vale la pena ricordare che, dopo il ripristino della piena funzionalità del progetto, le sue posizioni possono significativamente ridursi e la promozione dovrà iniziare dall'inizio.

Meccanismi di duplicazione e problemi minori

duplicazione del contenuto sul sito

Motori di ricerca, compresi quelliGoogle e Yandex, facilmente determinare se c'è un fenomeno all'interno di ogni singolo progetto come la duplicazione. Il contenuto, ripetuto ripetutamente sulla rete, è classificato come "risorsa non reclamata". Non ha posto nella memoria dei motori di ricerca. Affinché i motori di ricerca impongano un'etichetta di "plagio" sul componente informativo del progetto, non è affatto necessario copiare il contenuto da altre risorse. La categoria di contenuti non univoci include materiali ripetuti ripetutamente all'interno del sito. Molto spesso, questo problema è affrontato da negozi online che posizionano su vetrine virtuali identiche a prodotti della concorrenza e descrizioni a loro. Il contenuto duplicato può causare:

  • Ignorare la pagina quando si selezionano i motori di ricerca per le risposte a una query per una parola chiave specifica.
  • Non è possibile aumentare il peso di riferimento della pagina a cui fa riferimento.
  • Mancanza di possibilità di aumentare il PageRank per altre pagine del progetto.
  • Lo scenario peggiore è la completa distruzione del sito se il motore di ricerca cattura circa il 50% di contenuti non univoci su di esso.

Alcuni trucchi di ottimizzatori SEO

Il divieto di contenuto può avvenire non solo quandocopiare i materiali da un altro sito, i "ragni" dei motori di ricerca possono rimandare la pagina alla categoria del plagio, se nel progetto si trovano due o più pagine identiche. Evita le spiacevoli conseguenze dell'applicazione di un filtro, se esegui una serie di manipolazioni. Inizialmente, è necessario contare il numero di parole nel modello di pagina - questi sono tutti i caratteri, ad eccezione del riempimento. L'attività è modificare il numero di parole nel modello. Ciò farà sì che il motore di ricerca tratti la pagina come unica. Attiriamo l'attenzione sul fatto che il titolo non deve essere ripetuto, due pagine con nomi identici sono già nella categoria di un potenziale duplicato. In alternativa, vale la pena di prendere in considerazione la possibilità di sostituire determinati blocchi di testo con il loro analogo grafico.

Come rilevare i contenuti dannosi?

contenuto duplicato

Per rilevare contenuti dannosi, è comune utilizzare due servizi comuni:

  • Copyscape. Questo programma universale ti consente di trovare materiali che si trovano nella pagina selezionata e su altri siti.
  • WebConfs. Questo software è progettato per determinare la percentuale di contenuti simili nelle pagine confrontate.
  • È possibile utilizzare il programma anti-plagio per analizzare le informazioni. Contenuto unico o no, determina in pochi minuti.

Se consideriamo un sistema di ricerca"Yandex", possiamo parlare usando il parametro "& rd = 0" per cercare le copie. La stringa di ricerca contiene un estratto del testo, che si presume sia stato copiato, e il sistema fornisce risposte. Per rilevare ripetizioni imprecise, il codice "& rd = 0" è inserito alla fine dell '"url". La procedura di ricerca viene ripetuta.

Cosa devo fare se un plagio viene trovato sul sito?

Se l'accesso al contenuto non è stato inizialmente chiuso,vale la pena iniziare a combattere immediatamente con i suoi duplicati. In alternativa, è necessario contattare l'editor del sito e annotare la disponibilità delle informazioni copiate con la richiesta di mettere la sua fonte. Se il trattamento non produce l'effetto desiderato, puoi sporgere denuncia al servizio speciale di Yandex. Monitorare l'unicità del contenuto del sito dovrebbe essere sistematico, eliminando gli alti rischi associati all'uso di materiali non unici. Come dimostrato dalla prassi, il contenuto non esclusivo, la cui filtrazione viene sistematicamente eseguita dai robot di ricerca, può porre problemi.

Il problema è più facile da prevenire, non eliminare

contenuto unico antiplagio

Tra le molte opzioni per combattere i frodatori, l'accesso ai contenuti è spesso limitato a pochi modi fondamentali:

  • Eliminazione fisica di pagine duplicate. Molto spesso accade che una registrazione o una nota di testo possano apparire sul sito più volte a causa di un malfunzionamento tecnico o dovuto alla disattenzione umana. Basta cancellare il replay.
  • Su ogni pagina di un sito è necessario specificare un tag"Rel =" canonical "." Sarà un segnale per la definizione della pagina principale. Questa opzione si adatta perfettamente alla situazione, se è necessario incollare più pagine con lo stesso materiale.
  • Molto popolare è l'uso di "redirect 301", che reindirizza automaticamente il visitatore alla pagina del materiale sorgente.
  • Il divieto di contenuto è perfettamente integrato dalla mancanza di pagine con il prefisso "/index.html" nell'ambito del progetto.
</ p>