Il teatro drammatico Koltsova (Voronezh) è nato nel XVIII secolo. Oggi nel suo repertorio ci sono rappresentazioni classiche e moderne, produzioni per bambini.

Storia del teatro drammatico (Voronezh)

Teatro drammatico Voronezh

Il teatro drammatico intitolato a Koltsov è apparsoluce nel 1787. Spettacoli e prove hanno avuto luogo nella casa del vicario VA Chertkov. Gli artisti erano persone dell'alta società. E nel 1799 insieme a loro su un palcoscenico iniziarono a lasciare e rilasciarono alla libertà attori dalla forte volontà. La prima compagnia professionale apparve nel 1801. Ma lei era divertente, non stazionaria. È stato diretto da Petrov, l'attore comico di Mosca.

Il compito principale del teatro in quel momento era di nobilitare i sentimenti e correggere la morale.

Negli anni '20 del XIX secolo, i famosi attori del paese si esibirono sul palcoscenico del dramma di Voronezh.

Nel 1917 il teatro divenne noto come il teatro "Grande Soviet". Esisteva con quel nome per esattamente 20 anni. Dal 1937 iniziò ad essere chiamato il Teatro di recitazione di Voronezh.

Durante la guerra il teatro cessò di funzionaremodalità normale. Gli attori hanno lavorato negli ospedali, e sono anche andati alle brigate di prima linea sui fronti con esibizioni. Nel giugno 1942 una bomba colpì l'edificio del teatro, che distrusse l'auditorium e il palcoscenico. A luglio la compagnia fu evacuata nella regione di Chelyabinsk. Nella loro città gli artisti tornarono nel dicembre del 1944. Poi ebbe luogo la prima della commedia "Woe from Wit". Dopo la liberazione di Voronezh dai nazisti, l'edificio del teatro fu restaurato uno dei primi, mentre la città fu distrutta del 95%.

Durante gli anni della guerra e del dopoguerra nel repertorio incluso spettacoli su temi rilevanti: "I soldati di Stalingrado", "Generale Brusilov", "frontale", "Invasion".

Una troupe permanente è apparsa qui nei primi anni '30. Durante la guerra, gli artisti lavoravano negli ospedali e nelle brigate di prima linea.

Il nome del poeta Alexei Koltsov Drama Theater (Voronezh) era nel 1959, l'anno del suo 150 ° anniversario.

Oggi la troupe partecipa a festival, tour attivi.

Ricostruzione dell'edificio

Nuovo teatro drammatico (Voronezh), o megliodiciamo aggiornato, ha aperto le sue porte nel 2012. La ricostruzione è durata molti anni. Il suo compito principale era quello di rendere l'edificio il più vicino all'originale storico. Ma l'interno è fatto più rigorosamente di prima. In esso ora non ci sono modanature e altre decorazioni. Anche le lampade di cristallo hanno forme semplici. L'interno è realizzato in stile Art Nouveau.

Gli artisti hanno creato una storia interiore chiamata"Teatro invernale". I colori sono bianchi e argento. La forma delle lampade di cristallo sembra derive. Il vetro delle porte sembra congelato. In poche parole, l'interno ricorda lo scenario di una fiaba invernale. Questa è una soluzione insolita e originale, persino unica nel suo genere. Venendo al teatro, lo spettatore sembra essere in un mondo diverso, che è più perfetto. Ispira e purifica. Così hanno trattato il tempio dell'arte nell'era del Romanticismo e negli ultimi anni dell'esistenza dell'Unione Sovietica. Questo è il nuovo edificio del teatro drammatico di Voronezh, pienamente coerente con questo postulato. L'edificio ha esattamente questo effetto. Arrivando qui, lo spettatore spegne la realtà, dimentica i suoi problemi, si tuffa in un altro spazio e tempo. C'è solo lui e l'arte.

L'autore del progetto dell'edificio era l'artista Yuri Cooper. Lui è una persona unica. È un genio. E non poteva creare un teatro non unico.

repertorio

Teatro drammatico

Il Teatro Drammatico (Voronezh) offre ai suoi spettatori le seguenti produzioni:

  • "Solo per ore con la battaglia."
  • "Gli anelli magici di Almanzor."
  • "Domare il toporagno".
  • "Accademia delle risate".
  • "Tesoro di stelle del nuovo anno".
  • "L'amore non sta scherzando".
  • "Tartuffe".
  • "Ponte del re Luigi di San".
  • "Blizzard".
  • "Il fiume Potudan".
  • "Entra un uomo libero."
  • "Non separarti dai tuoi cari".
  • "Il mare".
  • "Violino, tamburello e ferro."

E altri

La compagnia

Voronezh Drama Theatre prende il nome dall'Anello

Il Drama Theatre (Voronezh) ha riunito attori di talento sul suo palcoscenico.

troupe:

  • Valery Potanin.
  • Tatiana Egorova.
  • Vyacheslav Bukhtoyarov.
  • Zhanna Brazhnikova.
  • Denis Kulinichev.
  • Valentina Yurova.
  • Maria Shekhovtsova.
  • Anatoly Gladnev.
  • Elena Gladysheva.
  • Alexander Smolyaninov.
  • Tatyana Belyaeva.
  • Caterina di Marsala.
  • Andrei Shcherbakov.
  • Vyacheslav Zaitsev.
  • Dina Mishchenko.

E altri

Direttore artistico

nuovo teatro drammatico Voronezh

Drama Theater (Voronezh) dal 2011 vive sotto la guida Petrov Vladimir Sergeevich. Nel 1972 si è laureato dal dipartimento di recitazione del Kiev Institute, e nel 1979 - regista. Ha iniziato la sua carriera al Kharkov Taras Shevchenko Theater. Poi ha lavorato a Riga, Sebastopoli, Kiev, Omsk.

Vladimir Sergeevich ha interpretato molti ruoli importanti, ha messo in scena più di 80 spettacoli.

È un insigne artigiano, insignito del Golden Mask Award, professore alla Moscow Art Theatre School.

V. Petrov mette spettacoli non solo in Voronezh, collabora con altri teatri. Così nel 2013 ha inserito in Samara l'opera di PI Tchaikovsky "Eugene Onegin". E a Pechino - una commedia di Luigi Pirandello "Sei personaggi alla ricerca dell'autore".

</ p>