Sono state inventate molte lingue, ma il linguaggio HTMLappartiene a un numero di speciale e più richiesto. Molte altre iniziative chiave nella programmazione sono associate ad esso. Molto diventa disponibile quando la conoscenza del linguaggio di marcatura è presente nella mente dello sviluppatore - HyperText Markup Language (HTML).

pagina HTML di esempio

In sostanza, in HTML non c'è nulla di complicato, e attraversoa pochi minuti chiunque, il più distante dalla programmazione e dalla persona di Internet, creerà una pagina HTML in un notebook. Un esempio che merita attenzione è la semplicità, che è davvero accessibile a tutti.

Descrizione generale

Il file HTML è una pagina del sito, anche se questo può essere discusso, ma il fatto che un file sia una pagina è comprensibile per un inizio.

Il file HTML inizia con l'intestazione DOCTYPE, nel fileche indica che il tipo di questo file è HTML. Tutti gli elementi della pagina (tag) sono indicati tra parentesi angolari. Ogni coppia ("<" e ">") include un tag HTML. In genere, i tag HTML sono accoppiati, cioè ci sono "/ tag" per ogni "tag". Entrambi sono racchiusi tra parentesi angolari. Esistono singoli tag, tra cui il più popolare "br /" è la transizione alla riga successiva.

Il tag più grande nel file è HTML stesso, inche include solo due tag: HEAD e BODY. Nel primo vengono fatte descrizioni diverse, sono indicati collegamenti ad altre pagine, possono essere presenti script PHP e JavaScript. Nel secondo, il contenuto della pagina è registrato. Anche sotto forma di tag e script.

Semplice pagina HTML

Un esempio di creazione di una tale pagina è elencato di seguito nell'articolo. Consideralo attentamente.

L'esempio dell'autore non è un'immagine

Sezione HEAD

Lo scopo principale del tag HEAD è una descrizione generale della pagina e degli script comuni, sebbene quest'ultimo sia un concetto relativamente relativo. Solitamente, solo due cose sono importanti qui:

  • parole chiave e descrizione della pagina;
  • collegamenti ad altri file (* .css e * .js).

Per visualizzare il contenuto della pagina, il contenuto di questa sezione ha solo un significato indiretto, perché indica: da qualche parte in altri file ci sono regole CSS per tag e script di altre lingue.

La pagina HTML ha un titolo (TITLE)Viene visualizzato quando il visitatore porta il mouse nella scheda in cui è aperta la pagina. Questo è un punto importante, perché rende la pagina significativamente più presentabile, più facile da dire, firmata con testo leggibile.

esempio di pagina Web html

I tag META sono importanti nella programmazione di Internet in generale, ma quando si desidera creare una pagina HTML in un notebook, l'esempio non è desiderabile per ingombrare con costrutti ridondanti.

Link LINK e SCRIPTattenzione. Il primo punta al punto in cui si trova il foglio di stile CSS, il secondo al percorso del file di codice JavaScript. Possono esserci molti riferimenti di questo tipo.

Se gli script devono essere affrontati, quando la conoscenzaL'HTML sarà rafforzato, quindi i fogli di stile a cascata dovrebbero ricevere attenzione immediata. Nei file CSS sono, in particolare, le regole per la progettazione di tag HTML.

Sezione BODY

In realtà, un esempio di una pagina HTML è questosezione BODY. È qui che contiene tutte le informazioni, tutti i contenuti della pagina del sito. Tutte le informazioni sono presentate sotto forma di tag e script, ad esempio inserendo codice JavaScript o parti di programmi PHP.

È importante capire che l'esempio di una pagina Web HTML inbrowser e lo stesso esempio in un editor di testo, blocco note in particolare, questa non è la stessa cosa. Nel primo caso, abbiamo il testo HTML completo, in cui vengono eseguiti tutti gli script. Ad esempio, PHP ha funzionato la sua parte e ha generato i tag necessari al posto del codice nelle giuste posizioni. JavaScript ha anche adempiuto alla sua missione, sebbene ci sia ancora una conversazione separata a riguardo.

semplice pagina di esempio in html

HTML è un tag, non uno script. In definitiva, il browser visualizza solo il contenuto della pagina, solo i suoi tag. Non c'è il codice PHP lì.

JavaScript è in una posizione speciale, la sua preoccupazione è quella di servire la pagina non solo al momento del caricamento (sovraccarico), ma anche quando la pagina è nel browser del visitatore e l'utente la sta studiando.

Un semplice esempio del codice di pagina HTML (solo la sezione BODY) è elencato di seguito.

L'esempio dell'autore non è un'immagine

E nel browser del visitatore, sembra quello mostrato qui sotto.

L'esempio dell'autore non è un'immagine

Il codice non specifica come apparireelementi visualizzati dal browser. Tutto il design visibile è nelle regole CSS. In questo caso, nel file Mcss / scPhpWordRW.css, a cui è stato fatto riferimento (vedi il primo esempio di una pagina HTML).

A differenza di HTML, il tema CSS è più semplice, lìregole molto convenienti e il loro numero è piccolo, quando un esempio di creazione di una pagina HTML non richiede altro che il blocco note. Tutto è molto accessibile per il mastering istantaneo:

L'esempio dell'autore non è un'immagine

Questo mostra come un tag viene semplicemente descrittoscLogo_vDoc, e questa descrizione è tale che nello stato normale il tag visualizza l'immagine vDoc-logo.png, e quando il mouse è sopra di esso, viene visualizzato vDoc-logo-h.png.

Struttura descrizione HTML

La lingua non implica alcuna struttura eil concetto di sintassi è molto relativo. Non ci sono variabili, ma ci sono molte possibilità. La base fondamentale di ipertesto è che ci sia un elemento (tag) che è sicuro di avere un nome.

Il nome, nel caso di un tag pair, è composto dal nome proprio (tagName) e parentesi angolari ("<" + tagName + ">"), se è l'inizio del tag, e "</" + tagName + ">" se la sua fine

Un esempio di una pagina HTML che descrive gli attributi si trova sotto nel testo.

L'esempio dell'autore non è un'immagine

Un tag può avere attributi, quindi vengono posizionatiattraverso uno spazio dopo il nome del tag alla parentesi angolare di chiusura ">". Gli attributi, se hanno un tag, sono scritti solo all'inizio del tag. Il contenuto del tag è ciò che è tra l'inizio del tag e la sua fine.

Il contenuto generale delle descrizioni HTML

HTML ti permette di descrivere blocchi e lettere minuscoleelementi. Il primo occupa una determinata area nella finestra del browser, può essere posizionato in modo assoluto, cioè nel posto giusto nell'area di visualizzazione della pagina HTML e ha una dimensione specifica.

un esempio di creazione di una pagina html

Gli elementi pubblicitari sono generalmente visualizzatiun thread, ovvero, come indicato nel file di paging, e vengono visualizzati. La visualizzazione del flusso totale può essere influenzata al caricamento della pagina. Il posizionamento, la visibilità e altre proprietà degli elementi di blocco possono essere influenzati in qualsiasi momento mediante il codice JavaScript.

Oltre agli elementi semplici, HTML offre la descrizione di tabelle e moduli. Questi elementi sono molto richiesti nella "costruzione di siti quotidiani".

Descrizione della tabella: tag TABLE, TR, TD

Usando il tag TABLE, puoi creare una tabella,indica un certo numero di righe TR e in ogni riga un certo numero di celle TD. A differenza della consueta organizzazione tabulare, a causa delle peculiarità del markup HTML, l'organizzazione del foglio di calcolo è limitata a questa dichiarazione, quindi se lo sviluppatore vuole avere una tabella rettangolare in cui il numero di colonne in tutte le righe è lo stesso, allora deve seguirlo lui stesso.

esempio HTML pagina HTML

La posizione base dell'HTML: fai tutto ciò che è indicato, ma nulla che non sia compreso. In alcuni casi, il numero di colonne in ogni riga della tabella non è così importante, ma se hai bisogno di combinare le celle verticalmente o orizzontalmente, dovrai contare tutto molto attentamente.

Un esempio di una pagina HTML che descrive una tabella semplice è chiaramente mostrato nell'articolo.

L'esempio dell'autore non è un'immagine

Ecco una tabella delle dimensioni di tre righe per trecolonne, e nella prima riga, invece del tag TD, è stato usato il tag TH - l'intestazione della colonna. Non ci sono differenze particolari tra questi due tag, ma puoi usare il primo per distinguere la prima riga della tabella, e in CSS con TH puoi allegare il tuo stile, che lo distingue dagli altri TD.

Descrizione del modulo: FORM, tag INPUT

I moduli sono la parte più richiesta dei tag HTML. Utilizzando i moduli, è possibile trasferire informazioni. In realtà, la pagina stessa è l'output di informazioni, ma la forma è il suo input.

Esempio di una pagina HTML con una semplice descrizione del modulo:

L'esempio dell'autore non è un'immagine

L'uso delle forme è molto più grande, male principali possibilità sono le seguenti. È possibile specificare i campi di input, assegnare loro il design e i gestori per analizzare l'input dell'utente. È possibile specificare campi nascosti e inviare informazioni di background dalla pagina. È possibile designare i pulsanti per il trasferimento delle informazioni, facendo clic su per avviare il trasferimento delle informazioni.

Usando l'HTML

Conoscere il linguaggio dell'ipertesto è una condizione indispensabilelavora su qualsiasi specializzazione nel campo della programmazione di Internet, ma se hai bisogno di scrivere programmi in PHP o JavaScript, devi conoscere perfettamente HTML e CSS.

Il linguaggio PHP è stato indicato nell'esempio precedente. PHP gira sul server, perché la pagina con questo modulo è volata dal server al browser con i campi riempiti. In particolare, la funzione TestOnBlur, menzionata nel tag INPUT (onblur event handler), ha ricevuto tutti i parametri sotto forma di campi di testo.

creazione di una pagina html nel notebook di esempio

Il browser esegue JavaScript eil pulsante per inviare i dati al server ha funzionato correttamente, ovvero il design: onclick = jQuery ("# ​​to"). val ("carrello"), è necessario avere un'idea non solo su cosa sia jQuery, ma cosa è #to, val , carrello. Più precisamente, è necessario conoscere i tag HTML principali e le regole generali per applicare loro gli stili CSS.

Questo è abbastanza per aumentare rapidamente le loro qualifiche per qualsiasi specializzazione nel campo della programmazione di Internet.

</ p>