Ognuno di noi, in un modo o nell'altro, si trova di fronteimmagini. Diamo un'occhiata alla domanda di comprendere questo termine un po 'più in generale. Dopo tutto, i formati di immagine includono non solo la grafica (disegni, foto, animazioni, animazioni, ecc.), Ma anche video. Soffermiamoci sulle questioni relative alla conversione di file e alla memorizzazione di un tipo di informazioni.

Quali sono i formati di immagine?

Si tratta di informazioni memorizzate in un file progettato per visualizzare i dati (visualizzarli su un dispositivo di riproduzione come un monitor, TV, stampante, dispositivo mobile, ecc.).

formati di immagine

Per quanto riguarda le informazioni nel file, è di piùIn parte, descrive la modalità di visualizzazione, il metodo di creazione di una singola immagine statica o dinamica, le sue dimensioni (da non confondere con le dimensioni del file stesso), il numero e la profondità dei colori e le loro sfumature e così via.

Il concetto di grafica vettoriale e raster

Innanzitutto, consideriamo quali formati di immagine sono usati esclusivamente nella comprensione standard della grafica. Dovrebbe essere chiaramente delineato tra grafica vettoriale e bitmap. Questi due tipi sono fondamentali.

che formati di immagine

La grafica vettoriale ti consente di produrrevisualizzazione di un oggetto sulla base di una descrizione matematica dell'insieme di elementi cumulativi che compongono l'immagine, che di solito sono chiamati primitivi. Questi includono i concetti più semplici familiari a tutti quelli della panchina della scuola. Questi sono punti, linee, curve, cerchi, poligoni, ecc.

Il vantaggio di questo approccio èla possibilità di descrivere in un modello matematico un numero arbitrariamente elevato di singoli elementi senza aumentare significativamente la dimensione finale del file. Inoltre, la scalabilità è molto forte qui, che consente di ridimensionare ogni singolo elemento o un set completo senza perdere la qualità dell'intera immagine. Tale algoritmo descrittivo è adatto principalmente per la grafica creata manualmente, ad esempio in alcuni editor grafici. Per le foto, questo metodo non è applicabile.

formati di file immagine

La grafica raster implica l'uso diUna griglia speciale composta da oggetti rettangolari (punti) di diversi colori, chiamati pixel. Qui, la qualità dell'immagine è determinata dalla dimensione di maglia (più pixel in lunghezza e larghezza, o la loro prestazione totale, migliore è l'immagine), il numero di colori e la loro profondità, il applicata gamma di colori (spazio colore) e risoluzione (numero di pixel per unità di superficie). In questo caso, questo metodo consente di elaborare oggetti di qualsiasi complessità e impostare le stesse transizioni uniformi da un colore a un altro, che non è nella grafica vettoriale. Ma con queste immagini semplici spesso si ha una dimensione di file molto grande e la possibilità di un ridimensionamento accurato si riduce quasi a zero.

I tipi più comuni di immagini grafiche

Ora diamo un'occhiata ai formati dei file immagine stessi, che vengono utilizzati più spesso nelle tecnologie informatiche.

BMP - la versione più semplice basata sul coloreSchema RGB (rosso, verde, blu) e con un algoritmo di compressione piuttosto debole senza perdita di qualità. Vantaggi che non ha, anche i file sono molto grandi.

JPG (JPEG) è il formato più comune,usato più spesso per memorizzare le foto. La compressione è significativa, ma la perdita di qualità è molto grande. Dopo una forte compressione, il materiale di origine non può essere ripristinato, ma se ridotto a icona, le differenze si noteranno a malapena e le dimensioni del file si ridurranno notevolmente.

PNG è uno dei formati più interessanti chepuò essere compresso senza alcuna perdita di qualità. L'animazione non supporta questo formato (così come i due precedenti), ma quando si utilizza il cosiddetto canale alfa, ogni pixel può essere impostato con un livello di trasparenza, che lo rende in qualche modo simile al prossimo tipo di grafica.

GIF - formato, supporto di animazione e algoritmiforte compressione senza perdita di qualità. Il suo principale vantaggio è che è possibile creare una serie di immagini con una ripetizione ciclica o un cambiamento reciproco. Nonostante la debole profondità di colore, è usato principalmente per carta da parati "live", sorrisi animati e avatar.

TIFF è il formato più comunemente usatoweb designer professionisti perché ha un'alta profondità di colore (192 bit). La compressione viene eseguita senza perdita, ma lavorare con questo formato senza una preparazione speciale è molto difficile. I browser di questo tipo quasi non supportano.

ICO: formato per la creazione di icone, perchéti consente di utilizzare disegni di dimensioni molto ridotte. In termini di struttura, è in qualche modo simile a BMP, tuttavia supporta parametri di trasparenza come GIF e PNG.

EPS - un formato di due varietà: grafica vettoriale e raster. Viene utilizzato principalmente nelle case editrici o per la creazione di caratteri, se in futuro l'output dell'immagine comporta l'uso di dispositivi PostScript.

PICT è il formato Macintosh più comune. La sua versatilità consiste nel fatto che un singolo file di immagine può contenere grafica vettoriale e bitmap, audio, avere una profondità di colore e utilizzare anche il metodo di compressione RLE progressivo.

PCX: un formato per la memorizzazione di immagini raster con una profondità di colore di 24 bit. La compressione è molto veloce, ma non è adatta per convertire grafici dettagliati, come le foto.

RAW è un formato universale utilizzato perimmagini provenienti direttamente dalle fotocamere digitali. A proposito, puoi dire che questo è il formato della migliore qualità dell'immagine. Può servire come materiale di partenza quando si elaborano non solo immagini, ma anche suoni. Inoltre, il supporto dei metadati offre un enorme potenziale per l'elaborazione e l'applicazione di algoritmi di compressione senza perdita di dati o con la perdita di qualsiasi livello. Il formato è abbastanza specifico e richiede una certa conoscenza quando si lavora con esso.

Formati di file di editor grafici specializzati

Oltre ai tipi standard, è possibile separare separatamente i formati delle immagini grafiche utilizzate negli editor specializzati.

PDF è un formato che può contenere testo edati grafici Sviluppato da Adobe. Questo formato prevede l'utilizzo di diversi metodi di compressione per ogni particolare elemento contenuto nel file finale. Oggi è universale principalmente per la documentazione tecnica in formato elettronico.

CDR - formato vettoriale dell'editor grafico Corel Draw. È possibile elaborarlo solo con questo pacchetto software. Altri editor non sono supportati, ma facilmente esportati in altri formati.

AI - formato del programma Adobe Illustrator,supportato dalla maggior parte degli altri editor. La caratteristica principale è la massima stabilità dell'immagine e la piena compatibilità con la tecnologia PostScript. Può essere usato come formato intermedio quando si traduce da uno all'altro.

PSD: il miglior software in formato immaginepacchetto Adobe Photoshop per l'editing intermedio di immagini complesse. Consente l'uso di livelli e modalità di missaggio, ma ha una dimensione maggiore rispetto ad altri formati. Poiché il formato finale per il salvataggio dei file viene utilizzato esclusivamente nel programma stesso.

Immagini di grande formato

Se si tratta di elaborare immagini di grande formato in cui sono richiesti dettagli elevati, è necessario utilizzare RAW, TIFF o PSD.

formati di compressione delle immagini

Tuttavia, molte foto professionali ele videocamere che hanno matrici a livello di 20-25 MP hanno i propri standard. Molti di questi sono adattati ai tipi più comuni di formati. Qui tutto dipende solo dalle impostazioni della fotocamera stessa. Lo stesso vale per i dispositivi mobili.

Tipi di base di video e animazioni

Ora soffermiamoci brevemente sul video, perchépuò anche essere interpretato in un certo senso come un'immagine, o meglio come un insieme di immagini alternate (frame). Qui il fattore decisivo è il frame rate per secondo (fps) e la dimensione dell'immagine in pixel.

formati di immagine

Inizialmente, all'alba dello sviluppo del video digitale, questoC'era un noto formato AVI, che è ancora usato, perché è un tipo di contenitore contenente informazioni elaborate o compresse con metodi completamente diversi (codec). Per la riproduzione è necessario un decodificatore speciale.

Un po 'più tardi, c'erano formati così noti comeWMV, MPG, MKV, MP4, VOB, TS e molti altri, quest'ultimo può essere considerato anche come i formati di immagine di una TV ad alta definizione, consentendo di riprodurre file con standard di qualità HD, Full HD (2k) o Ultra HD (4k).

Immagini di grande formato

Per quanto riguarda l'animazione, oggi la più famosaè la tecnologia di Flash. In origine era lo sviluppo della società Macromedia, ma poi è stato acquistato da Adobe e sostanzialmente modernizzato. Il formato di tali file è SWF. È utilizzato principalmente per creare piccoli film animati, animazioni al computer, banner o giochi semplici.

Sistemi mobili

Se parliamo di sistemi mobili (smartphoneo tablet basati su Android, iOS, Blackberry, ecc.), quindi i formati di immagini specializzate sono estremamente rari. In generale, i formati di immagine standard per computer sono utilizzati sia per la grafica che per i video. Tuttavia, senza i codec e i decodificatori installati, alcuni tipi di video non verranno riprodotti. Questo è il motivo per cui dovremo risolvere il problema della conversione del materiale sorgente in un altro tipo.

Ad esempio, i telefoni convenzionali percepiscono solo il formato 3GP. Android o iOS consigliano di utilizzare MP4. Ma in generale, ci sono abbastanza opzioni.

Cambia le impostazioni di base per le immagini

Probabilmente tutti capiscono perfettamente che l'editing dovrebbe essere fatto con l'aiuto di programmi speciali.

miglior formato di immagine

Le operazioni più semplici su ridimensionamento, riflessione, rotazione, inclinazione e altre possono essere eseguite anche nell'editor di Paint più primitivo, incluso nel pacchetto di qualsiasi sistema operativo Windows.

Se sono necessarie azioni più complesse, ad esempio,cambiamenti di colore, saturazione, contrasto, modifica dei livelli, divisione dell'immagine in componenti separati, ecc., quindi sarà necessario utilizzare pacchetti professionali come Corel Draw o Adobe Photoshop.

Per modificare il video ci sono le loro utilità,per esempio, Vegas Pro. Oltre alle funzioni standard, possono utilizzare effetti speciali e sistemi di modellazione che consentono di trasferire a un modello matematico pre-costruito un'immagine reale del tipo di ripresa del combattimento Morpheus e Neo nella prima parte di Matrix.

Converti formati

La conversione (conversione) viene eseguita autilità, chiamate convertitori. Uno dei rappresentanti più importanti è Xilisoft Video Converter, che può convertire sia grafica che video.

Per la grafica, puoi preferire, ad esempio, ACDSee Ashampoo Photo Commander, Free Image Converti e ridimensiona o qualcos'altro. Oggi, tali programmi possono essere trovati molto.

L'unica cosa che vale la pena prestare attenzione èformato finale e possibile perdita di qualità (formati di compressione delle immagini). Quando si guarda un'immagine o un video su uno smartphone o tablet, non sarà così evidente, ma sul pannello TV la differenza diventerà abbastanza evidente.

Quale formato è preferito per l'archiviazione dei dati?

Le foto sul computer possono essere memorizzate in un universaleJPG formato. Quando li si visualizza sul monitor, non è necessaria una chiarezza speciale. Un'altra cosa è quando le foto devono essere stampate. È meglio usare i formati originali della fotocamera.

Quando si converte un formato in un altro, ripristinareLa "fonte" a volte sarà semplicemente impossibile, quindi, quando si inviano i file in studio, non è consigliabile cambiare la loro vista iniziale. L'eccezione è se si dispone delle conoscenze necessarie e si modifica utilizzando un software professionale.

Lo stesso vale per il video. Tutto dipende da quale dispositivo verrà visualizzato.

conclusione

I formati di immagine sono numerosi e diversi.può essere sia grafica che video. L'articolo ha esaminato i formati più popolari. I problemi di elaborazione e conversione, scelta del software, formato utilizzato per la memorizzazione dei dati, ecc., Ogni utente decide autonomamente.

</ p>