Gli affari moderni sono impossibili senza l'usoInternet. Non importa se vendi qualcosa o producilo. I consumatori hanno bisogno di informazioni e il modo più semplice per ottenerlo è cercare nella rete. Inoltre, l'efficacia dell'uso di diversi canali di comunicazione non è sempre facile da imparare, ma per Internet è piuttosto semplice da fare. Uno dei metodi popolari e visivi è considerato un'analisi di coorte. Come altre metodologie per indagare le relazioni causa-effetto nel comportamento del consumatore, richiede l'accumulo di informazioni statistiche. Internet ti permette di fare questo "inosservato" per l'artista. Dopo tutto, quasi ogni azione del visitatore del sito è registrata qui - dalla data della prima visita alla quantità di tempo trascorso su ogni pagina.

analisi di coorte

Statistiche al servizio degli operatori di marketing

È improbabile che oggi ci siano ancora quegli specialisti,che la parola "marketing" è interpretata come "pubblicità" e "vendite". Naturalmente, questi sono due componenti importanti delle attività di marketing. Ma la base sta ancora nello studio della domanda e del comportamento dei consumatori. E poi tutto si trasforma in una ricerca di opportunità per soddisfare queste esigenze.

E dal momento che la discussione è passata allo studio e all'analisi, significa -le statistiche ci aiutano L'attento accumulo di un database sulle caratteristiche dei clienti ci consente di studiare a fondo la domanda e utilizzare i risultati delle analisi nel modo più proficuo possibile.

Il più delle volte, i venditori usanoanalisi di correlazione e regressione; sono interessati a metodologie descrittive e predittive per lo studio dei consumatori. Tutto ciò richiede l'assegnazione di alcuni dei gruppi di clienti più rappresentativi (o interessanti per le imprese) da alcune indicazioni. È questa combinazione che ci offre un'analisi di coorte.

analisi di coorte in google analytics

Analisi statistica e commercio

Le vendite devono essere capite abbastanza chiaramenterapporto causa-effetto nelle azioni dei clienti. L'analisi di coorte ti consente di farlo raggruppando i consumatori per diversi motivi. Il segmento più comune è una caratteristica generale (acquisti, acquisti, ecc.), Combinata con la data dell'evento. Nelle statistiche, è consuetudine parlare di un gruppo di persone (soggetti) che mostrano comportamenti e segni simili. Un semplice esempio di una coorte sono i visitatori che hanno visitato il negozio per la prima volta una settimana prima del nuovo anno. Dopo aver studiato il loro comportamento, è possibile trarre conclusioni sull'efficacia della pubblicità e degli sforzi commerciali.

l'analisi di coorte è

analitica

Per aiutare i professionisti del marketing hanno da molto tempo gli sviluppatoriGoogle. Offrono una varietà di servizi per lo studio delle statistiche dell'e-commerce. Ora puoi condurre un'analisi di coorte in Google Analytics. In precedenza, doveva essere fatto attraverso la segmentazione obbligatoria del pubblico. Era abbastanza laborioso e scomodo. Tuttavia, ora l'analisi di coorte viene eseguita automaticamente. L'analista può solo regolare i parametri del report in base alle sue esigenze.

I dati del report vengono visualizzati sotto forma di timeline e tabella. Nelle impostazioni, è possibile modificare i quattro gruppi di parametri che utilizzano l'analisi di coorte.

analisi di coorte economia unità cltv

Il tipo di coorte è un generaleUna caratteristica che unisce un gruppo specifico di visitatori del sito. La dimensione può essere raggruppata in base al tempo: giorno, settimana, mese esatti. Quando selezioni l'opzione "settimana", ad esempio, il rapporto raggruppa i visitatori per la prima volta del sito per una data settimana in una coorte.

Quindi puoi cambiare l '"indicatore". Qui la variabilità riguarda la navigazione delle pagine, la durata della sessione, il numero di utenti, ecc. E l'ultimo parametro è "l'intervallo di date". A causa di questa funzione, l'analista ha l'opportunità di monitorare le azioni della coorte durante il periodo di tempo dal punto di partenza stabilito alla data corrente. Quando si sceglie un raggruppamento per giorni, va ricordato che le coorti si formeranno in righe e le dinamiche del comportamento dei visitatori - in colonne.

Come utilizzare i risultati dell'analisi

Dopo aver studiato i rapporti, è possibile risalire alla frequenzaritorni dei consumatori al sito. Un confronto tra gli indicatori quantitativi e il layout dei contenuti sulle pagine del sito fornirà l'opportunità di capire cosa esattamente interessa e attrae i clienti.

Ad esempio, secondo l'analisi, un gruppovisitatori, che ritorna al sito con "invidiabile costanza". Avendo sollevato il piano per l'immissione di materiale pubblicitario sul possesso di alcune azioni o sulla presentazione di nuovi articoli nella gamma nel momento in cui le pagine sono state visitate da questi clienti, è possibile trarre conclusioni su ciò che ha attirato l'attenzione dei potenziali clienti. Questa informazione consente di aumentare l'efficienza dell'azienda. Ecco come viene utilizzata l'analisi di coorte nel marketing. Dà l'opportunità di distribuire ancora più volutamente e qualitativamente il budget pubblicitario e creare efficaci canali di comunicazione.

analisi di coorte nel marketing

Cosa cercare

Per l'uso efficace di qualsiasi strumento statistico, è necessario un lavoro preparatorio. Dopo tutto, la domanda correttamente posta nel problema garantisce la sua soluzione rapida.

Cosa devi fare prima di usare un'analisi di coorte? Porsi alcune domande:

  • Perché viene osservato questo tipo di dinamica delle vendite?
  • Qual è il periodo di tempo (ad esempio per una campagna pubblicitaria)?
  • Come posso determinare l'orario di una newsletter per ricevere una risposta ampia?

Le ipotesi avanzate aiuteranno a determinare più chiaramente i parametri dell'analisi di coorte.

conclusione

Avere familiarizzato con le possibilità di una coorte di baseanalisi in Google Analytics e avere un'idea delle sue funzionalità, il marketer è in grado non solo di aumentare il traffico del sito, ma anche di trasformare un potenziale cliente (visitatore occasionale) in un consumatore.

La formazione di rapporti individuali daràla rappresentazione visiva delle peculiarità del pubblico di destinazione, ti consentirà di comprendere la sua reazione alla tua attività, indipendentemente dal fatto che tu pubblichi un articolo informativo o un'offerta promozionale sul sito. Qualsiasi sforzo di marketing dovrebbe essere economicamente sostenibile. Cohort Analysis, CLTV, Unit Economics: qualsiasi metodologia per studiare il comportamento dei consumatori è volta a identificare il rapporto "costi-benefici" e la sua ottimizzazione.

Ma non andare troppo lontano. Il monitoraggio quotidiano fornirà un'idea sbagliata dei motivi per visitare il sito Web dell'azienda. E 'stata una lunga osservazione dei rappresentanti della stessa coorte permetterà di monitorare e interpretare correttamente i cambiamenti nel comportamento dei clienti.

</ p>