Intimo femminile, nonostante la sua invisibilità sottoabbigliamento, ha sempre attirato l'attenzione degli uomini. Mi piace la donna che voglio spogliare, per capire se è così bella (sia in abito che senza di lui). La scelta della biancheria oggi è varia - ci sono modelli per ogni gusto e occasione. E, curiosamente, qualcosa che è già dimenticato sta tornando di moda, che in generale è considerato da molti inaccettabile ai nostri tempi.

Knickers da donna

I pantaloni da donna sono tornati in ordine! I cosiddetti "vigliacchi della nonna" possono essere visti in molte collezioni di designer, il che li rende ancora più interessanti. A proposito, i primi pantaloni apparvero alla fine del XVIII secolo, e furono indossati soprattutto da ballerini del cancan. Un vero "boom" per loro arrivò negli anni '50 del secolo scorso, quando tutte le donne senza eccezione iniziarono a introdurle nel loro guardaroba. Per capire perché questo è successo, è necessario capire l'essenza di un tale modello.

Pantaloncini da donna, foto di cui puoi vederein questo momento, sono vigliacchi con una vita esagerata e una lunghezza appena sopra il ginocchio. Tuttavia, a quel tempo c'era una lunghezza molto più impressionante (fino al polpaccio). Ma tutti uguali, i più convenienti sono quelli che, con il loro aspetto, assomigliano a pantaloncini stretti. Questo stile è stato creato per un motivo. Innanzitutto, i pantaloncini sono molto meglio dei codardi per proteggere le gambe e la parte bassa della schiena dal freddo. In secondo luogo, stringendo la figura, la rendono visivamente più sottile. Quindi con il loro aiuto puoi nascondere i difetti minori del corpo. In realtà, questo ha attratto le donne. Rimanendo invisibili sotto i vestiti, i pantaloni da donna si adattano perfettamente alle loro funzioni. Di conseguenza, gli uomini ammiravano le belle gambe e le donne si sentivano molto più fiduciose.

Pantaloni da donna

Da allora, poco è cambiato. La nomina di vigliacchi gonfiati è rimasta la stessa, tuttavia oggi sono diventati più interessanti e moderni. E difficilmente vogliono chiamarli fuori moda.

Nel nostro tempo, i pantaloncini da donna, come prima,sono fatti di cotone, lino e anche lana. Ci sono due modelli dominanti. Caldo, cucito da jersey di lana, proteggerà gli organi genitali femminili dal freddo. La cosa più importante per i nostri inverni rigidi! I pantaloni tiranti sono anche cuciti da maglieria, ma già con l'aggiunta di fili di gomma ed elastici, che consente loro di svolgere la funzione di un "correttore" della figura. Grazie a loro, le aree problematiche vengono appianate, il grasso sottocutaneo viene ridistribuito. Questa è un'opzione eccellente per coloro che, indossando mutandine convenzionali, affrontano un problema come le tenaglie d'anca. I pantaloni da donna sono disponibili in vari colori, con o senza inserti in pizzo. La lunghezza può anche variare (ci sono prodotti che sono caratterizzati solo da una vita sovrastampata, e il resto - come nelle mutandine ordinarie).

Pantalone da donna

In generale, bellezze incantevoli, se sei stanco distringhe, prestare attenzione a questo modello, che, ovviamente, oggi è abbastanza rilevante. I pantaloncini di donne solo a prima vista sembrano brutti e scomodi. Sebbene i famosi designer si trasformino in una vera opera d'arte. Sii bella!

</ p>