L'odore di questo gas è noto a tutti - immediatamentePuoi sentirlo se apri il vaso con ammoniaca. Qualcosa sulle sue proprietà ci è stato detto a scuola. Inoltre è noto, tuttavia, che è uno dei prodotti chiave dell'industria chimica: cioè è più semplice per trasformare l'azoto, che non gradisce entrare in reazioni chimiche. Ammoniaca - questo è il primo punto da cui iniziare la produzione di molti composti azotati: vari nitriti e nitrati, esplosivi e coloranti anilina, prodotti farmaceutici e materie plastiche ...

Breve informazione

molecola di ammoniaca
Il nome di questa sostanza viene da"Hals ammoniakos" greco, che in traduzione significa ammoniaca. La molecola di ammoniaca è una specie di piramide con un atomo di azoto al suo apice e tre atomi di idrogeno alla sua base. La formula per questo composto è NH3. In condizioni normali, l'ammoniaca è un gas incolore con un odore pungente e asfissiante. La sua densità a -33,35 ° C (punto di ebollizione) è 0,681 g / cm3. E questa sostanza si scioglie a -77.7 ° С. La massa molare di ammoniaca è di 17 grammi per mole. La pressione di 0,9 MPa provoca la contrazione dell'ammoniaca a temperatura ambiente. Viene prodotto nell'industria sotto pressione per sintesi catalitica da idrogeno e ossigeno. L'ammoniaca liquida è un fertilizzante altamente concentrato, un refrigerante. Bisogna fare attenzione a questa sostanza, poiché è tossica ed esplosiva.

Fatti curiosi

L'ammoniaca liquida ha proprietà piuttosto insolite. Esternamente ricorda l'acqua semplice. Come H2Oh, dissolve perfettamente molti organici ecomposti inorganici. La maggior parte dei sali si dissocia quando dissolta in ioni. Allo stesso tempo, le reazioni chimiche, in contrasto con l'acqua, si verificano in modo alquanto diverso.

ZnCl2

BaCl2

KCl

NaCl

KI

Ba (NO3) 2

Agi

Solubilità a 20 ° C, basata su 100 g di solvente

ammoniaca

0

0

0.04

3

182

97

207

acqua

367

36

34

36

144

9

0

I dati in questa tabella portano all'idea che l'ammoniaca liquida è un mezzo unico per eseguire determinate reazioni di scambio che sono praticamente impraticabili in soluzioni acquose.

ammoniaca
Ad esempio:

2AgCl + Ba (NO3)2 = 2AgNO3 + BaCl2.

Dal momento che NH3 è un forte accettatore di protoni, aceticol'acido, nonostante sia considerato debole, si dissocerà completamente, proprio come fanno gli acidi forti. Di maggiore interesse sono le soluzioni in alcool di ammoniaca di metalli alcalini. Già nel 1864, i chimici notarono che se gli fosse stato dato un po 'di tempo, l'ammoniaca sarebbe evaporata, e nel sedimento sarebbe stato metallo puro. Quasi la stessa cosa accade con soluzioni acquose di sali. La differenza è che i metalli alcalini, anche se in piccola quantità, ma reagiscono ancora con l'ammoniaca, con conseguente formazione di ammidi salini:

2Na + 2NH3 = 2NaNH2 + H2.

Queste ultime sono sostanze abbastanza stabili, ma quando vengono a contatto con l'acqua si disintegrano immediatamente:

NaNH2 + H2O = NH3 + NaOH.

l'ammoniaca è
Quando si studiano le proprietà dell'ammoniaca liquida, i chimiciAbbiamo notato che quando il metallo si dissolve in esso, il volume della soluzione diventa più grande. Inoltre, la sua densità diminuisce con questo. Questa è un'altra differenza tra il solvente in questione e l'acqua ordinaria. È difficile da credere, ma la soluzione concentrata e diluita di qualsiasi metallo alcalino in ammoniaca liquida non vengono mescolati con l'altro, nonostante il fatto che il metallo in entrambi lo stesso! Grazie agli esperimenti, vengono continuamente scoperti fatti nuovi e sorprendenti. Così, si è scoperto che una soluzione di sodio, congelata in ammoniaca liquida, ha pochissima resistenza, e quindi NH3 può essere usato per produrre un sistema superconduttore. Non sorprende che questo gas e le sue soluzioni siano ancora di interesse per le menti di fisici e chimici.

</ p>