Ce n'è uno meraviglioso e correttotradizione - perpetuare i nomi delle persone che hanno influenzato il corso della storia. Gli scienziati, scrittori, generali, capi di stato, si sono si sono dedicati alla lotta per la pace, per il diritto di rimanere nella memoria d'uomo. I libri sono dedicati a loro, sono chiamati con i loro nomi punti popolati, strade. In loro onore istituiscono monumenti.

Non c'è, forse, nessuna città in cui sarebbe impossibile vedere un monumento eretto in onore di una persona famosa.

Uno di questi esempi è il punto di riferimento di Nizhny Novgorod, un monumento a Minin e Pozarskij.

monumento alla storia del minin e del fuoco della storia di Nizhny Novgorod

Due monumenti

Monumento a Minin e Pozarskij, istituito a Nizhny Novgorod, è una famosa scultura. È costruito in memoria di due eroi popolari. I nomi di questi coraggiosi guerrieri Kuzma Minin e Dmitry Pozharsky.

Questa scultura non è l'unica eunico nel suo genere. È stato realizzato come una copia del monumento, che si trova a Mosca nella piazza principale del paese. È stato installato nel 2005 nella piazza centrale di Nizhny Novgorod.

L'iniziatore dello stabilimento era Yury Luzhkov. Il monumento è stato realizzato dallo scultore russo Z. Tsereteli. Tra il monumento che si trova a Mosca e quello che si trova a Nizhny Novgorod, ci sono due differenze. L'originale su Red Square è solo 5 cm più grande della sua copia. Ci sono anche iscrizioni su di loro - la data della sua istituzione non è indicata sul monumento di Nizhny Novgorod.

Monumento a Minin e Pozarskij a Nižnij Novgorod

Chi erano Minin e Pozharsky?

La storia del monumento a Minin e Pozarskij a Nižnij NovgorodNovgorod iniziò con il tempo dei guai dello stato russo, quando Mosca fu occupata dai polacchi e il paese passò sotto il dominio di Svezia e Polonia. All'inizio del XVII secolo a Nizhny Novgorod apparve la Milizia popolare. Fu formato contro gli invasori polacchi.

L'idea stessa della sua fondazione appartiene a KuzmaMinin, che a quel tempo era uno zemstvo a Nizhny Novgorod. Era sostenuto da residenti locali e autorità locali. Il comandante della milizia nominò il principe Dmitry Pozharsky. Cominciò una rivolta.

Insieme, il popolo di Nižnij Novgorod, guidato dal principe Dmitry Pozharsky e dall'anziano Kuzma Minin, riuscì a resistere efficacemente al nemico.

Monumento a Minin e Pozharsky che vicino

La storia del monumento a Minin e Pozarskij a Nižnij Novgorod

L'emergere della milizia, come già sappiamo,è associato ai nomi di questi eroi. La storia del monumento ai miliziani è legata al 1803. Poi a Nizhny Novgorod c'era una società libera, che univa zelanti di scienza e arte. I membri di questa società hanno avuto l'idea di creare un monumento agli eroi di Minin e Pozarskij a Nizhny Novgorod. Nello stesso anno cominciarono a raccogliere soldi per la realizzazione dell'idea, fu annunciato un concorso per il progetto del monumento.

Nel 1807, secondo i risultati della competizione,il lavoro dello scultore Ivan Martos. Fu approvato dall'imperatore regnante Alessandro. L'istituzione del monumento fu un evento molto importante per l'intero popolo russo, poiché il monumento portava l'idea della libertà di stato e dell'unità della gente.

Inizialmente, voleva stabilirsi nella città di Nizhny NovgorodNovgorod, dove si formò la milizia popolare. Dopo aver deciso di istituire un monumento a Mosca, dal momento che era importante non solo regionale, ma anche statale.

Nel 2005, una copia del monumento è stata installata nella patria di Pozarskij e Minin, dal momento che era da qui che l'ondata di voci della gentesdi conseguenza, alla liberazione dello stato dall'occupazione polacca e svedese.

L'emergere del monumento a Minin e Pozarskij a Nižnij Novgorod

Altre attrazioni della città antica

Dov'è il monumento a Minin e Pozarskij? Cosa c'è accanto a lui? Cos'altro puoi ammirare? Domande simili vengono poste da molti turisti che arrivano in queste regioni.

Monumento a Minin e Pozarskij a Nižnij Novgorodsi trova nella piazza centrale, i cui nomi sono cambiati in base al periodo storico. La piazza stessa è un monumento di cultura e architettura. I suoi nomi sono associati a diversi periodi della storia.

Vicino al monumento a Minin e Pozarskij a Nizhny NovgorodNovgorod può anche vedere il Cremlino - un monumento storico della città. Questo è un enorme complesso che ha un significato sociale, politico, artistico e culturale.

Non lontano dal monumento c'è un'enorme torre del Cremlino di Nižnij Novgorod, che si chiama Ivanovskaya. Aveva un importante significato difensivo.

Non è un caso che vicino al monumento ci sia un anticoChiesa ortodossa - Chiesa della Natività di Giovanni Battista. La sua storia di emergenza è associata al XV secolo. E durante la guerra, all'ingresso principale della chiesa, Kuzma Minin ha invitato i residenti di Nizhny Novgorod a combattere contro i nemici della terra russa.

</ p>