Top model etnico, mondo raggiuntopopolarità, è andato a un viaggio incredibilmente difficile per raggiungere il suo obiettivo. L'aspetto esotico della ragazza ha attirato grande attenzione sui suoi famosi designer, lasciando un'impressione indelebile.

All'inizio della carriera

Diventare una vera scoperta nel mondo dell'alta modaIrina Pantaeva è nata in Buriazia nel 1967. Mi disse che suo nonno era uno sciamano ereditario che poteva evocare gli spiriti. Anche prima della nascita della ragazza ha chiesto loro di mandargli una bellissima nipotina. E devo dire che gli spiriti ascoltavano le sue suppliche e la ragazza fin dall'infanzia aveva un aspetto attraente. Ha persino aiutato il nonno a eseguire i rituali, ma per tutte le sue richieste di prevedere il futuro, il nonno è rimasto in silenzio. Solo con l'età, Irina si rende conto che ognuno crea da solo il proprio destino.

irina pantaeva

Il 1988 sta diventando un punto di riferimento per la ragazza,chi ha vinto il concorso di bellezza. Rendendosi conto che nella sua città natale, non raggiungerà altezze, Irina si impegna a conquistare Mosca. Lì la bellezza energica e brillante viene notata dai registi, offrendole i ruoli in quasi dieci film.

Lavorare a Mosca

Irina Pantayeva, la cui biografia ha preso forma ala capitale della Russia è molto drammatica, arriva al teatro di moda di designer-avanguardia I. Molchanova. Ricorda che dopo il lavoro nessuno se l'aspettava, ma ha trascorso la notte con degli estranei. La ragazza stava rischiando, ma non aveva altra scelta: inviò la sua parte principale dei suoi guadagni ai suoi genitori. Irina era preoccupata per la sua carriera, perché non aveva il diritto di tornare a casa con niente.

Il preferito di Lagerfeld

Nel 1991 l'aspetto esotico del Buryatattira gli organizzatori della collezione di P. Cardin, ed è invitata a lavorare come modella. Un anno dopo, Irina va a Parigi per provare la sua mano, ma nessuna agenzia è interessata a reclutare una ragazza dall'aspetto asiatico, perché i modelli del tipo europeo hanno regnato sui podi e sulle riviste glamour.

biografia irina pantaeva

Delusa Irina Pantaeva si sistemalavora come sarta e governante. Tuttavia, la ragazza non perde la speranza e visita nel suo tempo libero tutti i casting. Imparando a conoscere una nuova serie di modelli per il famoso K. Lagerfeld, che a Parigi era considerato un dio, Pantaeva aggira tutti gli ostacoli e conosce personalmente il maestro. Non conoscendo bene i francesi, spiega con gesti e considera un vero miracolo che il designer abbia creduto in lei, e il giorno dopo un modello insolito brillava già nel suo spettacolo.

Irina ricorda spesso di essere stata offesa da leicasting, sottolineando la sua nazionalità e dicendo che una faccia così piatta non attrarrà un solo famoso stilista. Ringrazia ancora Lagerfeld per aver creduto in lei, considerando le qualità professionali in una ragazza fragile e alta. Pantaeva è uno dei modelli permanenti della casa del designer del famoso couturier insieme a K. Schiffer e N. Campbell.

Un nuovo round di carriera a New York

Successiva Irina Pantaeva, la foto di cui apparein tutte le edizioni di moda, dopo alcuni anni si trasferisce a New York, dove riceve un'educazione teatrale superiore. Lei combina con fiducia la carriera di una famosa modella e attrice e crede che gli anni '90 siano stati i migliori nel suo destino. Riprese in campagne pubblicitarie, numerose sessioni fotografiche aiutano la bellezza con un aspetto insolito ad occupare la sua nicchia tra le migliori modelle.

Un successo naturale

Irina Pantaeva considera il suo successo abbastanzanaturale: "Ho ricevuto rifiuti, ma per me non sono diventati un motivo per rinunciare ai loro piani. Busso alla porta più di una volta, e vari, e aspetto che si aprano. Ma devi essere pronto e sapere esattamente cosa vuoi veramente. "

foto irina pantaeva

Lei racconta come a New York è letteralmentestrappato a parte i designer, offrendo contratti incredibili, e sono sicuro che la popolarità sia stata il risultato del suo scrupoloso e costante lavoro su di te.

Nuovi progetti

Alla fine degli anni '90, al culmine della sua stellarecarriera, Irina Irina Pantaeva lascia il modello di business, concentrandosi su altri progetti: "Per me, lavorare sul podio non è mai stata una priorità. Piuttosto, si può chiamare il mio marchio di fabbrica. Ho capito che ogni persona sulla terra ha uno scopo, e la mia unica collegata con l'ambiente. Voglio preservare la natura e l'acqua sulla Terra. "

Nel 2012, Pantaeva porta a Ulan-Udecurioso per il pubblico un bellissimo spettacolo in cui parla di un disastro ambientale, sperando che la presentazione faccia riflettere tutti sull'atteggiamento verso la propria terra e su tutto ciò che circonda una persona.

I sogni si avverano

Irina Pantayeva, 48 anni, inoltreattività ambientali, è impegnata nella creazione di gioielli e sostiene il teatro drammatico Buryat. Le piace molto la frase popolare in America, dicendo che una persona che è diventata famosa in un minuto ha fatto questo successo per tutta la vita. Lei giustamente crede che questa espressione sia applicabile a lei.

pantaeva irina vladlenovna

Irina Pantaeva spiega a tutti che sognasolo quelli che lavorano sodo. La fama folle e pazza non ha cambiato una donna, rispetta le tradizioni nazionali, senza mai dimenticare le sue radici.

</ p>