Gli psicologi dicono che con l'aiuto della maleducazionele persone cercano di attirare l'attenzione degli altri e ottenere il loro rispetto. Il ruffiano è sicuro che in questo modo mostra forza. Ma in realtà questa è una manifestazione della debolezza umana. La maleducazione è la progenie peggiore della società moderna e molte persone che hanno incontrato questo problema stanno pensando a come rispondere alla maleducazione. O forse hai bisogno di essere calmo su ciò che è scortese con te?

Come rispondere alla maleducazione

Calmo, solo calmo

In effetti, anche in situazioni di stress difficilipuoi rimanere calmo, anche se è chiaro che questo non è facile e non è sempre possibile. Puoi trarre beneficio da una situazione spiacevole, perché questa è un'esperienza preziosa nella tua vita che aiuterà in futuro a non reagire alla maleducazione e alla maleducazione. Puoi anche provare a capire una persona che è scortese con te, forse ha avuto una giornata difficile e la sua rabbia non è rivolta a te, quindi il risentimento e la rabbia verso di lui passeranno rapidamente.

Come reagire al trattamento approssimativo e se vale la pena farlo

Per capire come rispondere alla maleducazione e se vale la penain generale, in qualche modo rispondere a questo comportamento, possiamo considerare questa situazione. Immagina che nei boschi ti sei imbattuto in un ceppo e volevi batterlo. Inoltre la situazione si svilupperà a seconda delle condizioni di questo moncone. Se è marcio, è probabile che tu voglia distruggerlo completamente, ma puoi rompere un albero duro con un ceppo, probabilmente non vorrai batterlo di nuovo.

Sulla rugosità

È lo stesso con le persone. Se reagisci violentemente agli insulti, allora il maleducato vorrà romperti, come un ceppo marcio. Se non reagisci a comportamenti maleducati, l'offensore ti lascerà presto da solo, ti offenderà, sarà annoiato e poco interessante.

In quali casi è necessario rispondere alla maleducazione

Ci sono situazioni in cui devi sapere,come rispondere in modo rude. Ad esempio, se sei stanco di ascoltare le domande senza tatto dei tuoi amici: "E quanti anni hai? Perché non sei ancora sposato?". Questa è anche una specie di maleducazione, ma spesso le persone che fanno domande del genere non se ne rendono conto. Come rispondere in questo caso? È meglio rispondere a tali domande con una contro domanda. Ad esempio, puoi dire: "Perché dovresti conoscere i dettagli della mia vita personale?" o rispondi direttamente: "Mi perdonerai, ma non ti risponderò".

Come rispondere alla maleducazione: consigli utili

Gli psicologi lo raccomandano per farlo correttamentereagire a comportamenti maleducati, padroneggiare la tecnica del comportamento assertivo. Questa tecnica assume una reazione calma in risposta ad attacchi malevoli. Hai solo bisogno di pronunciare ad alta voce le carenze in cui sei accusato. Questo metodo è molto efficace, perché il tuo aggressore è pronto a provare la tua colpevolezza e in risposta sente: "Sì, sono colpevole". Dopo queste tue parole, ci sarà una pausa, dal momento che il tuo accusatore si stava preparando per eventi completamente diversi.

Rudeness e maleducazione

Reagire alla maleducazione può essere diverso: puoi ignorare il borghese, cercare di capirlo, rimpiangerlo e così via. La cosa principale è capire che una persona rude si aspetta una risposta da te, quindi non dovresti essere scortese in risposta.

</ p>