Porfido del monarca è un manto, che il signoremette su una celebrazione. Questo lungo mantello è uno dei simboli del potere monarchico. La parola ha un'origine greca: porfirio significa "viola". I suoi sinonimi sono i lessemi "viola" e "viola". Ciò nasconde la risposta alla domanda di che colore è il porfido del monarca. Rosso sangue, porpora, rosso porpora, rosso scarlatto, ecco che l'ombra è tradizionalmente posseduta dall'abbigliamento regale.

di che colore è il porfido del monarca

Versioni originali

Forse, di che colore è il porfido del monarca equal è il suo significato simbolico, nasce dal fatto che nei tempi antichi, dalla roccia rossa di origine vulcanica chiamata "porfido", venivano fatti oggetti di lusso e statue di monarchi. L'emblema del potere e del privilegio era la pietra di porfido nell'antico Egitto, nell'antica Roma, a Bisanzio. Gli eredi dell'imperatore bizantino nacquero nella sala del porfido (cremisi), perché i nostri antenati credevano che il porfido porti felicità. Una caratteristica sorprendente di questa pietra è che "sa come" autopulirsi: per un paio di settimane, qualsiasi inquinamento da esso scompare senza lasciare traccia.

Il tessuto, dipinto in un caratteristico colore cremisi,Era nel corso dei Fenici, che impararono ad estrarre la vernice viola da rare lumache marine. Devo dire che questa faccenda è stata molto costosa, e solo la più alta nobiltà poteva permetterselo?

Secondo fonti, il fondatore e il primo re di Roma, Romolo, uscirono dalla gente in porfido. Con questo ha voluto sottolineare la legittimità del suo potere e incoraggiare le persone a rispettare le leggi loro attribuite.

porfido del monarca

Porfido nella Bibbia

L'imperatore romano in un'epoca in cui Gesù Cristoera sulla Terra, indossava porfido. In mantelli di colore rosso, i soldati romani erano vestiti. I Vangeli ci dicono come queste guardie, deridendo il Cristo prigioniero, gli abbiano messo un mantello viola, una corona di spine e gli abbiano conficcato un bastone nella mano. Così parodiarono l'immagine del Re dei Giudei, ignari del fatto che il Re dell'Universo era in piedi davanti a loro.

Porfido degli imperatori della Russia

È stato utilizzato per la prima volta all'incoronazionela moglie di Pietro il Grande - Caterina Alekseevna, tenuta nel maggio 1724. L'incoronazione della prima donna nella storia della Russia (ad eccezione del rituale celebrato nel 1605 su Maria Mniszek False Dmitrij) fu magnifica e maestosa. Porfir portava la propria mano su sua moglie. I contemporanei hanno detto che il peso del mantello era di circa 60 kg, la sua lunghezza ha raggiunto quasi i 5 metri. Di che colore era il porfido del monarca su Caterina? Lo storico scrive che le vesti regali di quel tempo erano fatte di uno speciale tipo di broccato ricamato con motivi dorati, rivestito di pelliccia di ermellino attorno ai bordi e attorno al cancello che scendeva al petto. Il porfido era riccamente ornato di gioielli.

</ p>