Un paese piuttosto interessante è l'Eritrea. Lo stato dell'Eritrea in Africa orientale, che divenne indipendente nel 1993, viene lavato dalle acque del Mar Rosso. Sul lato ovest con esso è il Sudan, nel sud - l'Etiopia e nell'est - il Gibuti. Più lontano dall'articolo impariamo molti fatti interessanti su questo paese.

State Center

La capitale dell'Eritrea (Africa) è la città di Asmara, chechiamato anche Asmara, è abbastanza grande. Il nome è associato alla frase "foresta in fiore", che suona in modo simile nella lingua di tigrinya.

Qui la produzione di tessuti è ben sviluppata,scarpe, cibo, ceramica e anche cucito. Questo è dove sono gli eventi più importanti che l'Eritrea vive. La capitale si è sviluppata dai quattro villaggi fondati qui nel 12 ° secolo, dove il commercio era ben consolidato.

Capitale dell'Eritrea
Questa zona fu colonizzata nel 1889gli italiani Alla fine degli anni '30 del secolo scorso, l'aspetto dell'insediamento cambiò in modo significativo, apparvero infrastrutture e edifici migliori. La capitale dell'Eritrea in quel momento si trovava ad un livello piuttosto elevato di sviluppo tecnologico e per il contributo italiano allo sviluppo era soprannominata "piccola Roma".

Qui e ancora molti edifici, stileche sono caratteristici dei colonialisti. Anche i cartelli sui negozi sono in italiano. Quando fu inghiottito nella guerra per il diritto di essere indipendente dall'Eritrea, la sua capitale giocò un ruolo importante, poiché l'aeroporto locale serviva a rifornire di truppe rifornimenti e armi dal mondo esterno. L'ultimo ad uscire fu la città principale, quando pacificarono la rivolta del Fronte popolare nel territorio dello stato nel maggio 1991.

Condizioni meteorologiche

Il clima che caratterizza le montagne è l'Eritrea. La capitale non è un'eccezione. Qui, a volte si osservano manifestazioni subequative della natura. La giornata è calda, ma di notte è meglio scaldarsi.

La città è relativamente altamare, quindi il congelamento è possibile con eccessiva secchezza. Le precipitazioni sono insignificanti. È possibile incontrare una leggera fluttuazione della temperatura se il luogo della vostra visita durante la stagione delle piogge è l'Eritrea (Eritrea). La capitale ha il clima più instabile a gennaio.

 la capitale dell'Eritrea Africa

Sulla vita delle persone

649 mila persone vivono in città. In misura maggiore, sono tigri e tigri. Più della metà della popolazione è parrocchiana di chiese ortodosse, c'è anche una percentuale significativa di cattolici e musulmani.

Le persone parlano molte lingue,che riempì l'Eritrea. La capitale è il posto dove ascolterai l'inglese, così come la lingua italiana portata qui dai colonialisti, dagli arabi e dai tigrini nazionali.

povertà

Lo stato, nonostante i suoi aspetti positivi, ha il più alto livello di povertà. L'economia è caratterizzata da un tipo di comando e il controllo è esercitato dal partito di governo.

Non ci sono molte imprese private qui. Secondo le stime per il 2009, il PIL è di $ 1,7 miliardi, di cui il 23% in calo nell'industria. Estratto attivamente dal sale marino. Ci sono istituzioni coinvolte nella lavorazione di petrolio, pesce, carne e latte, ma il loro stato è lontano dai requisiti moderni, c'è la necessità di ripristinare il danno causato dal tempo e dall'usura. Il vetro è prodotto qui. L'agricoltura ripristina il PIL del 17%.

la capitale dell'Eritrea
Il settore agrario è ben sviluppato, perché in essoIl numero schiacciante di cittadini lavora, tuttavia, a causa di questa concentrazione sulla terra, si verificano l'esaurimento e la perdita di fertilità. C'è erosione. Il luogo di coltivazione di banane, mais, verdure e patate e altri prodotti di valore è l'Eritrea. Le informazioni sul paese dicono anche che nella fase di sviluppo ci sono bestiame, pesca e allevamento di uccelli. Dal Giappone e dall'Unione Europea, è stato ricevuto denaro con l'aiuto del quale è previsto lo sviluppo di un sistema per catturare gli abitanti del mare adatti al commercio.

La capitale del Eritrea

Dettagli curiosi

Ci sono molti fatti interessanti su questo stato:

  • È già stato detto che le persone qui parlano lingue diverse, ma è degno di nota il fatto che una di esse non sia stata scelta ufficialmente.

  • L'inclusione in Etiopia è avvenuta nel secolo scorso. Questo sistema regnò per 10 anni, dopodiché la guerra trentennale per il diritto all'indipendenza durò.

  • Nel 1995 iniziò uno scontro con lo Yemen e nel 1998 continuarono le tensioni politiche con l'Etiopia. Entrambe le opposizioni finirono non a favore dello stato.

  • Ci sono molti vulcani qui, che rappresentano una seria minaccia per la popolazione locale.

  • La valuta del paese chiamata nakfa è coniata dall'acciaio che non arrugginisce, e non dalla lega, come al solito.

  • Se prendi una denominazione nazionale in denominazione di 10, puoi vedere l'immagine della strada, che era "Ural" - una locomotiva di fabbricazione sovietica.

  • C'è poca acqua da bere nel paese, il che complica la vita delle persone.

  • L'agricoltura soffre ogni anno di cavallette.

  • Al fine di fornire cibo alla popolazione, le operazioni di importazione vengono eseguite più spesso rispetto a creare vantaggi per la vita in modo indipendente.

  • I calciatori che giocano nella squadra nazionale dell'Eritrea, tre volte nella sua storia, sono fuggiti dal paese.

Profilo del paese dell'Eritrea

Poesia Notka

In Asmara puoi guardare il piedistallo con una figuraPuskin. Ciò è dovuto al fatto che fu qui che nacque il nonno del poeta AP Hannibal. Fu rapito da bambino ed era nel mercato degli schiavi di Costantinopoli e poi in Russia. Ha servito Pietro il Grande, è diventato un uomo istruito e un generale.

Sotto il monumento è stata riempita una capsulaterra, sequestrato dalla tomba di Alexander Sergeevich nel monastero Svyatogorsk. Quando il monumento fu installato, la delegazione della Russia era presente. I suoi membri riempirono la loro coppa con terra locale e furono portati in patria per essere sistemati nella cripta con la tomba di Annibale nella regione di Leningrado.

Cosa sarà interessante vedere il turista

In questo stato puoi sistemarti in hoteldi media qualità, poiché è stato costruito qui mezzo secolo fa e il restauro non è stato fatto molto bene. Uno degli edifici più moderni è l'hotel vicino all'aeroporto.

Eritrea State of Eritrea in Africa orientale
Quando vai a ispezionareViste, vedrete che questo paese molto povero, ma l'architettura impressionante che è stata conservata qui, rallegra significativamente questo difetto, nonostante la guerra in questi luoghi.

Asmera, in un modo o nell'altro, rimane "Roma in Africa". Una volta gli italiani costruirono qui un elegante teatro dell'opera, chiese, moschee, un ufficio postale, bellissime caffetterie, rifornimento di carburante. Camminando per la strada, puoi vedere l'annata "Fiat", che fa sembrare la città come Cuba.

Ci sono molte belle montagne nel paese. Puoi andare in campagna e ammirare il paesaggio. Il "Dahlak" - un parco marino di importanza nazionale è un piacere per i turisti. Qui vivono bellissimi fenicotteri, pesci, tartarughe e delfini. Gli amanti della storia saranno estremamente interessanti nel museo locale, dove c'è un centro per la ricerca archeologica.

</ p>