La Turchia è tra le cinque più popolari dii nostri compatrioti nei paesi del resort. Ogni anno milioni di turisti da tutta Europa vengono qui per godersi la bellezza della natura, il clima favorevole, l'alto livello di servizi alberghieri e la buona volontà della popolazione locale. Ogni viaggiatore vuole riposarsi e allo stesso tempo non spendere un sacco di soldi, quindi sorge una domanda naturale quando è meglio andare in Turchia, in modo che il tempo non vi deluda e la borsa non venga svuotata.

quando è meglio andare in Turchia
La stagione balneare in questo paese si apre a maggio edura fino alla fine di ottobre L'ultimo mese di primavera piace con tempo caldo, ma l'acqua non è ancora molto calda, la temperatura è di circa 20 gradi. La maggior parte degli hotel inizia a funzionare a metà maggio. Per i viaggi con i bambini, un buon mese è giugno. Il mare si è già riscaldato, il caldo non tormenta, sebbene valga la pena proteggersi dal colpo di sole. L'afflusso di turisti aumenta, quindi vale la pena prenotare in anticipo le camere, in modo da non offuscare le vostre vacanze in Turchia.

Recensioni dei turisti convincono che a luglio eAgosto, è meglio non viaggiare qui, anche se alcuni considerano questi mesi il migliore per il riposo. È durante questo periodo che arriva il maggior numero di turisti, la costante cotta non permette di rilassarsi e godersi un riposo completo. Inoltre, il calore si esaurisce, solo mezz'ora sotto il sole cocente, e la pelle brucia completamente. Non puoi fare escursioni a causa della rarefazione e dell'enorme folla di persone.

vacanza in Turchia
Se consideriamo il periodo in cui è meglio andareTurchia, vale la pena notare la fine di agosto e l'intero settembre. In questo momento, inizia la stagione di velluto. I visitatori negli hotel sono pochi, l'acqua è calda, il tempo è bello, l'abbronzatura giace piatta e dura a lungo. Inoltre, puoi tranquillamente esplorare i luoghi e viaggiare in angoli interessanti del paese. Ottobre è il mese perfetto per chi non ama il caldo. Fare il bagno non è più possibile, ma offre comunque un'opportunità unica per passeggiare lungo la spiaggia deserta, fare escursioni.

Le recensioni dei turisti sugli hotel in Turchia convincono,che in questo paese è possibile avere un riposo meraviglioso non solo in una stagione calda, ma anche in inverno. Nella seconda metà di dicembre, puoi andare in sicurezza al comprensorio sciistico. Inoltre, molti hotel dispongono di piscine coperte e una gamma completa di servizi, quindi una vacanza invernale in una delle località turche sarà indimenticabile.

Recensioni sugli alberghi in Turchia
Molti turisti sono interessati a quando è meglio andareLa Turchia per risparmiare denaro. I buoni più costosi arrivano al picco della stagione, cioè luglio e agosto. Non reclamate sono novembre e febbraio, quindi durante questo periodo i prezzi calano bruscamente. Prezzi accettabili in primavera, ma ancora con ogni mese salgono. A settembre, non è necessario aspettare per i prezzi bassi, perché la stagione di velluto è aperta.

Se vuoi veramente crogiolarti al sole e al soleQuesto non è per pagare più del dovuto, quindi la domanda su quando andare in Turchia è la più rilevante. Per una vacanza economica, maggio, giugno e settembre sono fantastici. In questi mesi puoi andare e con i bambini, perché il tempo non è troppo caldo, le persone non hanno molto e il riposo non è costoso. Quando vai a riposare, ognuno dovrebbe decidere da solo, ma ricorda che i periodi tra le stagioni in spiaggia saranno molto più economici.

</ p>