Organizzazione di media o pubblicità contestualecampagna nella rete, ogni inserzionista calcola il suo budget approssimativo. Per il cliente di una campagna pubblicitaria, è importante vedere come vengono assegnati i fondi per la sua condotta, se il denaro è speso per lo scopo previsto e con quale efficacia vengono utilizzati. Il calcolo dell'efficacia del prodotto pubblicitario nella pianificazione dei media si basa su diversi indicatori, uno dei quali è l'indice CPM. Che cos'è questo indicatore, come usarlo - lo scopriremo qui sotto.

cpm questo

CPM - perché è necessario

Cos'è il CPM nella pubblicità, noto dal secolo scorso. Il modulo è stato utilizzato in tutte le campagne pubblicitarie che hanno avuto luogo nei media. Editori, canali televisivi e radio usano ancora questo indicatore per calcolare il costo della pubblicità. Il CPM viene utilizzato quando si tratta del prezzo di una visualizzazione della pubblicità, non per i singoli destinatari, ma per un migliaio di possibili acquirenti. Allo stesso tempo, questo termine è stato introdotto in circolazione. I proprietari di piattaforme pubblicitarie potrebbero operare solo con la loro diffusione e focus tematico, quindi il CPM è stato determinato, la pubblicità con questo valore è stata efficace.

Definizione di CPM

cpm questo

Una semplice definizione di CPM è il prezzo per mille. Il nome del modulo deriva dalle parole inglesi Costo-Per-Mille, dove M è il numero romano, che significa 1000. Quindi, alla domanda su quale sia il CPM, puoi rispondere che questo è il prezzo di mille impressioni dell'annuncio. Più annunci appaiono sulle pagine di giornali e riviste, più spesso suona alla radio o lampeggia su un canale televisivo - maggiore è l'indicatore di questo coefficiente.

Calcolo del CPM nelle campagne pubblicitarie online

Su Internet, il ruolo di un annuncio è di solitogioca a banner: quelle sono le finestre pop-up più fastidiose che gli utenti non amano tanto e che portano denaro al proprietario di piattaforme pubblicitarie. Più popolare è il sito, più utenti navigano su questa pagina di Internet, la pubblicità più costosa su questo sito costerà al cliente.

Gli inserzionisti sono interessati al maggior numero possibile di utenti che hanno visto questo banner. Pertanto, ciò che è CPM, matematicamente può essere mostrato così:

CPM = (costo totale dell'ordine pubblicitario) / (numero pianificato di visualizzazioni banner al giorno) * 1000.

Ora è chiaro, CPM: cos'è. Nella pubblicità, questo è uno degli indicatori più importanti. L'inserzionista può calcolare quanti soldi pagare al proprietario del sito in modo che le informazioni siano state mostrate a mille utenti della rete.

Questo calcolo può essere chiaramente dimostrato dasemplice esempio. Il costo di collocare un banner sul sito di un portale è, ad esempio, $ 400 a settimana, le statistiche di questa pagina Internet mostrano che circa una settimana il sito viene visualizzato da circa 10 mila utenti. Pertanto, un semplice calcolo fornisce un valore:

CPM = $ 400 / $ 10.000 * 1000 = $ 4 per mille impressioni di informazioni pubblicitarie.

Gli inserzionisti dovrebbero capire che è sempliceLa dimostrazione di uno striscione su un sito tematico è per lo più informativa. Non vi è alcuna garanzia che tutte le diecimila persone che hanno visitato la pagina, necessariamente fare clic sul banner. Se un visitatore vuole cliccare sul link o meno dipende solo dall'attrattiva del banner stesso e delle informazioni che vi sono poste. Ogni sito fornirà tutti i dati necessari per calcolare il parametro CPM. Che sia vantaggioso per il proprietario del sito, puoi capire. Ma la pubblicità, la sua qualità e il suo interesse per l'utente finale sono inclusi nelle attività del cliente.

cos'è il cpm

CTR del modulo ausiliario, metodi di calcolo

Per ridurre i costi, uno di piùl'indicatore è il CTR. Il nome deriva anche dall'inglese e suona completamente come il tasso di click-through. Il CTR mostra quante persone hanno fatto clic sul banner e sono andati alla pagina pubblicitaria del cliente. Questo modulo dipende direttamente dalla correttezza del sito scelto, perché più pertinente e necessario appare pubblicitario sul sito, più è probabile che il visitatore del sito sia interessato alle informazioni e clicchi sul banner. Il metodo per calcolare questo indicatore è il seguente:

CTR = (numero di utenti che hanno fatto clic sul banner) / (numero pianificato di visualizzazioni banner al giorno) * 100%.

Ad esempio, se delle 20.000 persone che hanno visto l'annuncio, ha fatto clic sul collegamento di 800 utenti, il CTR è 800/20 000 * 100 = 4%, che è superiore al valore minimo consentito.

È stato dimostrato dall'esperienza che il CTR minimo è del 3-5%. Se inferiore, il costo per cliente potenziale supererà l'utile previsto e la pubblicità sarà considerata inefficace.

pubblicità cpm

Utilizzo degli indici

Il CPM può essere utilizzato quando si seleziona un restringimentopubblico di destinazione. Ad esempio, quando si ordina un posizionamento di banner, il sito fornisce all'inserzionista informazioni sull'età, il campo, il luogo di residenza, gli hobby di tutti i visitatori registrati al sito. Pertanto, il banner desiderato viene visualizzato solo per gli utenti su cui è stato progettato il prodotto pubblicitario specificato. Il budget della campagna pubblicitaria viene speso in modo più economico ed efficiente.

Dovrebbe anche prendere in considerazione l'attività di permanenteutenti. Più spesso uno stesso visitatore vede lo stesso prodotto pubblicitario, più denaro viene stornato dagli inserzionisti, ma il cliente non ottiene più dai clienti. Pertanto, un calcolo competente degli indici CPM e CTR combinato con un'analisi approfondita delle informazioni fornite da questa piattaforma pubblicitaria dovrebbe portare il risultato desiderato al cliente.

Un altro punto da considerare all'iniziocampagna pubblicitaria. Il pagamento può essere fatturato tramite CPM o CTR. In altre parole, il cliente dovrebbe capire l'essenza della pubblicità banner sul modulo CPM - che non è un pagamento per i clic degli utenti, ma solo per la dimostrazione del prodotto pubblicitario

cos'è il cpm nella pubblicità

Riassumendo

Alla domanda su quale sia il CPM, puoi risponderequesto parametro è uno dei più importanti quando si analizza l'efficacia di uno o di un altro annuncio, e viene preso in considerazione anche nel calcolo del budget di una campagna pubblicitaria. Prende in considerazione il numero di potenziali contatti dei clienti con informazioni pubblicitarie e il costo di collocare un banner su diversi siti con un focus tematico simile. Tenendo conto di questi parametri, è possibile calcolare l'efficacia di una o più piattaforme pubblicitarie e padroneggiare con successo il budget pubblicitario.

</ p>