Caratteristiche psicologiche e pedagogiche dei più giovaniscuola - un documento che dovrebbe attirare l'insegnante necessariamente nei termini fissati dalla direzione della scuola (di solito alla fine di un bambino classi più giovani). Questa caratteristica, di norma, è costituito da un particolare modello basato sulle regole ei requisiti di base. Se sei un giovane insegnante e non sai come fare la giusta risposta, in questo articolo troverete consigli generali e suggerimenti che sicuramente vi aiuterà.

Caratteristiche pedagogiche psicologiche degli scolari più giovani
Non va dimenticato che quando si rivela una personal'insegnante dovrebbe descriverlo nel modo più completo, analizzando il comportamento dello studente. È molto importante che il creatore delle caratteristiche attinga ai fatti più caratteristici del comportamento infantile e non scriva nulla di infondato. Sono le argomentazioni materiali e sostanziali concrete nelle conclusioni psicologiche che, senza le quali è impossibile scrivere una tale caratterizzazione.

Quanto profondo saràle caratteristiche psicologiche e pedagogiche dei bambini in età scolare, dipendono dal grado di definizione delle basi psicologiche del comportamento dello studente. L'insegnante dovrebbe raccomandare la propria influenza pedagogica sul comportamento dello studente, tenendo conto dei principi sopra menzionati.

Di regola, psico-pedagogicole caratteristiche del bambino sono scritte su un quaderno sottile separato o su un foglio separato di carta A4. Nella pagina del titolo, è necessario indicare chi e su chi è stata fatta la descrizione. Puoi anche notare quanto tempo l'insegnante ha osservato il bambino, oltre a indicare i metodi che sono stati usati per analizzare il comportamento dello studente. Prima di iniziare la compilazione del documento, l'insegnante può chiedere all'amministrazione scolastica le caratteristiche precedentemente scritte e utilizzarlo come esempio.

caratteristiche psicologiche pedagogiche di un bambino
Caratteristiche psicologiche e pedagogiche del bambino(stile di scrittura) è un po 'diverso nelle diverse scuole, ma in generale contiene gli stessi elementi. Portiamo alla vostra attenzione uno schema indicativo per la stesura di un documento.

Inizialmente, sono indicate le informazioni più generali sullo studente (età, classe, aspetto).

Segue poi la descrizione delle condizioni dell'educazione familiare (dati i genitori, le loro professioni), viene fornita una breve descrizione delle azioni per crescere un bambino.

La prossima parte della caratteristica è, forse,il più voluminoso. Descrive l'attività educativa, di gioco, di lavoro, nonché le caratteristiche della comunicazione dello studente con colleghi e amici. È necessario prestare attenzione all'atteggiamento del bambino nei confronti dell'apprendimento e dell'apprendimento di cose nuove, giochi, lavoro e tempo libero. Descrivendo la comunicazione del bambino, è necessario mostrare il suo carattere, in particolare il circolo della comunicazione e del comportamento con adulti, coetanei e bambini più piccoli, oltre a rappresentanti del sesso opposto.

campione delle caratteristiche pedagogiche psicologiche di un bambino
Inoltre è necessario descrivere l'alunno come membro del collettivo di classe, il suo posto nella classe, la sua reputazione, il numero di amici tra i suoi compagni di classe e la natura della sua comunicazione con loro.

In qualsiasi ordine l'insegnante dovrebbe descrivereidentità studente: la sua natura, l'identità, la capacità, il temperamento. Poiché questo è le caratteristiche psico-pedagogico di studenti più giovani, sono anche descritti gli aspetti psicologici, come l'attenzione, la percezione, la memoria, il pensiero caratteristiche. Si stima che lo studente, la sua immaginazione, i sentimenti e le emozioni.

Alla fine della caratteristica, l'insegnante devetrarre conclusioni generali e scrivere se il livello di sviluppo mentale del bambino corrisponde alla sua età, se è necessario prendere qualsiasi misura per correggere il comportamento. Nota che quanto migliori sono le caratteristiche sopra descritte, tanto migliori saranno le caratteristiche psicologiche e pedagogiche degli studenti più giovani, e più facilmente l'insegnante lavorerà con gli studenti in futuro.

</ p>