Le persone trascorrono la terza parte della loro vita in un sogno. Molti di loro hanno dei sogni, alcuni anche solo per poche notti. Mentre il processo di addormentarsi si verifica, la scienza ha a lungo spiegato, ma agli scienziati non piace parlare della psicologia dei sogni, riferendosi al fatto che questa non è la loro diocesi. Gli investigatori di sogni e psicologi non hanno ancora raggiunto un'opinione comune sulle cause dell'emergere di immagini del sonno e della loro interpretazione.

psicologia dei sogni
Inoltre, nelle culture di diversi paesi, le superstizioni e i segni legati ai sogni sono molto diversi, il che rende ancora più difficile comprendere l'origine dei sogni e la psicologia delle immagini che trasmettono.

Cos'è un sogno?

I concetti di sonno tra persone di mentalità, convinzioni e modi di vita differenti variano notevolmente:

• La scienza spiega il sonno come una risposta ridotta ainfluenze esterne, quando il corpo e la mente sono "spenti" e il resto, recuperano, e il cervello durante il sonno passa attraverso quattro fasi diverse, e durante la fase REM (Rapid Eye Movement) persona vede le immagini, che sono il risultato del giorno precedente, i sentimenti e tutti i tipi di impressioni .

• Dal punto di vista dell'esoterismo durante il sonno, una personalascia il suo guscio fisico e può viaggiare con l'aiuto del corpo astrale, e i sogni sono eventi che gli sono capitati durante questi viaggi.

• Gli antichi egizi credevano in un sogno Dio manda le persone a loro volontà (che hanno creato il primo interprete di sogni), che poi preti commentatori a denunciare altri.

Sogni in termini di psicologia

Secondo gli psicologi, il sonno è la reazione della mente aeventi della vita, esperienze interiori, stress e desideri nascosti. In un sogno, il subconscio attraverso le immagini del sonno indica un problema e un possibile modo di eliminarlo. Nessuna meraviglia che tutte le potenti tecniche di lavorare con il subconscio (ipnosi, meditazione) siano vicine nel loro stato di sonno. Solo in quest'ultimo caso, lo stato d'animo è completamente controllato, e in un sogno, al contrario, completamente libero.

interpretazione di sogni e sogni

Alcuni scienziati attribuiscono l'effetto di "deja vu" anche ai sogni: una volta visto in un sogno, ma un evento o un luogo dimenticato in un periodo di tempo, ha luogo nella vita di una persona e sembra ripetitivo.

Autore di "Psicologia dei sogni"

L'interpretazione dei sogni fu studiata piuttosto estensivamente da Sigmund Freud, considerando i sogni un desiderio represso e una libido depressa, manifestandosi sotto forma di immagini.

sogni dal punto di vista della psicologia
Questo concetto è uno psicoterapeuta austriaco in dettagliodescritto nel suo libro "La psicologia dei sogni", descrivendo attentamente i vari casi di utilizzo della psicoanalisi del sonno, quali potrebbero essere le connessioni tra le immagini e la vita reale di una persona, il suo passato e nascosto. La teoria di spiegare l'essenza dei sogni di Sigmund Freud divide tutti i tipi di sogni in due tipi:

- Attrazione sessuale (amore, istinto di autoconservazione e riproduzione);

- Attrazione alla morte (ricerca dell'armonia nella vita, stile di vita corretto, ciclicità).

Allo stesso tempo, l'autore sottolinea che il principalel'immagine del sonno - non è necessariamente qualcosa dell'archivio, capita che un piccolo dettaglio insignificante abbia un effetto molto maggiore sull'inconscio del momento chiave. Caratteristica del metodo freudiano è quello di comprendere le immagine associata con un altro oggetto o situazione e può essere concluso solo dal paziente, a partire dalle sensazioni e emozioni profonde, e lo psicologo invia solo esso.

Anche la sua teoria si basa sul fatto che la prima associazione all'immagine analizzata è spesso la più accurata, quindi la prima cosa che mi viene in mente al risveglio è spesso l'interpretazione più accurata.

Archetipi di Jung

Karl Gustav Jung (discepolo di Freud) è il principaleIl suo avversario nella scienza di studiare la natura del sonno. La sua posizione nell'interpretazione della psicologia dei sogni è più ampia, non essendo categoricamente collegata al sesso e alle sue manifestazioni. Jung credeva che le immagini del sonno - questo è qualcosa di veramente importante e sperimentato nel processo della vita, e mescolare i sogni di uno schizofrenico con i sogni di una persona con il complesso di Edipo è semplicemente sciocco.

analisi dei sogni

Nella sua teoria dell'interpretazione dei sogni Carl Gustavaderito alla connessione di immagini con archetipi (l'immagine psicologica inerente all'inconscio collettivo), ha usato costantemente sette dei principali. Animus e Anima (maschio e femmina), Sé (personalità integrale), Saggio (simbolo di conoscenza assoluta) e Ombra (caos, vizi e demeriti). L'interconnessione di tali immagini e la loro influenza sulla coscienza umana è chiaramente visibile durante tutte le ricerche di Jung e dà una comprensione dell'essenza umana da un lato più ampio.

Questa conclusione chiarisce che Freud usava bassi istinti, mentre Jung faceva affidamento sulla spiritualità.

Come interpretare le immagini dal sonno?

Per capire i segnali del subconscio, devi fare quanto segue:

- Registra un sogno immediatamente al risveglio, in modo che i piccoli dettagli non vengano dimenticati. Descrivi il più chiaramente possibile e più in dettaglio.

- Emergenti associazioni spontanee con immaginiprescrivi immediatamente, senza analizzare. A volte il lavoro attivo del cervello e tentativi di inferenze logiche annullano importanti immagini profonde. Nel tempo, la capacità di spiegare il sogno sarà migliorata e sarà possibile gestire facilmente gli eventi della vita e degli stati interni.

- Se non ci sono associazioni, usa un autorevole interprete dei sogni.

Zygmund Freud sta sognando

Per un'analisi più approfondita dei sogni, gli psicologi consigliano di tenere un diario in cui sono registrati i sogni, le loro interpretazioni e se i sogni sono profetici, quindi il periodo di tempo attraverso il quale il sonno si è avverato.

I sogni profetici sono messaggeri del destino?

Si ritiene generalmente che il sogno profetico prevedail futuro, fornisce un indizio per gli eventi imminenti, mentre in realtà si avvera nel prossimo futuro. Di solito tali sogni sono sognati da persone con una sensibilità elevata e un umore psicologico speciale (alla vigilia di un esame importante, un matrimonio), anche se accade senza motivo. Secondo i segni dei veterani, i sogni profetici possono spesso sognare il giorno del nome, la settimana santa (tra Natale ed Epifania) e il giovedì sera (i sogni più fatali sono sognati in questo giorno, ma sono più difficili da ricordare).

Cos'è un libro dei sogni?

Un interprete dei sogni è un interprete di immagini che una personavede in un sogno. I più popolari sono il libro dei sogni di Gustavus Miller, Sigmund Freud e il libro dei sogni di Wangi, anche i giovani ricorrono spesso a servizi di interpretazione online senza approfondire le sottigliezze dell'interpretazione. Tra gli amanti dell'esoterismo è richiesta "Interpretazione di sogni e sogni" di Nostradamus, così come Dream Book di Meneghetti.

Per la comodità della ricerca, spesso nell'interpretei simboli dei sogni sono scritti in ordine alfabetico. Per comprendere la psicologia del sonno e ciò che vuole trasmettere alla coscienza, ricorda le immagini del sogno, quindi è necessario trovare nell'interprete e leggere le spiegazioni delle immagini e da tutti per cercare di creare il quadro generale. Questa sarà l'interpretazione.

Se lo stesso sogno è sognato più volte

Succede che le persone per un lungo periodoil tempo periodicamente sogno lo stesso sogno: con le stesse immagini, situazioni e azioni. A volte la trama cambia leggermente, ma più spesso è al 100%.

simboli dei sogni

Dal punto di vista della psicologia, i sogni ricorrenti sonotentativi dell'inconscio di indicare gli stessi errori nella vita o nelle abitudini che una persona non cambia in se stesso. Questo sarà ripetuto fino a quando la persona deciderà di analizzare i segnali, si rivolgerà all'esperto sull'interpretazione dei sogni e dei sogni e trarrà conclusioni concomitanti.

Anche a volte in un sogno una persona vede la tragediapassato, in cui era un partecipante involontario o spettatore: incidenti automobilistici, scene di violenza, casi di guerra o di suicidio. Da un forte shock emotivo, ciò che viene visto è impresso nel subconscio e attraverso i sogni periodicamente ricorda a se stessi, costringendo il testimone oculare a soffrire ancora. In questi casi, si raccomanda anche di cercare aiuto da uno psicoterapeuta.

Superstizioni associate ai sogni

In ogni cultura del mondo, in quasi tutte le nazioni, ci sono superstizioni connesse a ciò che hanno visto in un sogno.

- Gli slavi credevano che fosse impossibile dirloincubo prima dell'alba, altrimenti egli si avvererà. Si dovrebbe guardare fuori dalla finestra, tre volte ripetuto, "Dove sono la notte e dormire" (alcuni hanno consigliato le stesse parole per dire l'acqua corrente, sostituendo la "notte" nella parola "acqua").

- Se il sogno era una festa (giorno della chiesa), allora doveva essere adempiuto non più tardi del pranzo del giorno successivo, quindi era considerato un ottimo segno.

- Se il bambino rideva in un sogno, era proibito svegliarlo - si credeva che un angelo stesse giocando con lui.

- In un sogno di calpestare o di essere schiacciato negli escrementi è stato considerato un enorme successo, per soldi e fortuna.

ripetendo la psicologia dei sogni

Sulle persone morte che vengono in un sogno, c'è un tuttosistema di interpretazioni. Se il defunto era appena stato visto in un sogno - questo prefigurava il cattivo tempo, e se si fosse autoinvitato, allora predisse una morte rapida per colui che lo avrebbe seguito. In questi casi, i vecchi raccomandavano di andare in chiesa e di mettere una candela per il resto. Si riteneva generalmente che fosse meglio non rispondere in un sogno a una "chiamata", anche se la persona sognata fosse viva - era, purtroppo, a insuccessi e malattie.

</ p>