Cos'è l'avidità? Vale la pena per un uomo di dare i suoi valori accumulati con una mano generosa? Si ritiene che l'avidità sia cattiva, l'avarizia sia un vizio. E se chiamiamo l'avidità la capacità di proteggere i nostri risparmi, non di sperperare i valori materiali e spirituali?

È una cosa quando un uomo è nella sua aviditàcerca di radunare intorno a sé più ricchezza materiale, mai aiutare la sua famiglia, pensa ai suoi risparmi. È un'altra questione, quando aumenta il suo stato con la mano di un maestro, tratta razionalmente la spesa, non permettendo cose inutili.

Cos'è l'avidità?

L'avidità è il desiderio di ottenere il più possibile,dare il meno possibile. La persona avida non è interessata a qualcosa di diverso dai suoi risparmi. Non gli importa della salute dei suoi cari, dei loro problemi. Non è soddisfatto del viaggio, della ricreazione e dell'intrattenimento. Queste persone sono sorde alle sofferenze e ai problemi degli altri. Perché si occupano solo di se stessi, con i loro risparmi.

l'avidità è

C'è un altro tipo di avidità - questo èl'economia razionale, quando una persona definisce chiaramente il confine delle cose necessarie e non necessarie, sa quanto può spendere per se stesso, la sua famiglia, quanto dovrebbe essere messo da parte per il riposo o il trattamento. Una persona del genere sa come guadagnare e spendere, non permettendosi troppo. Di regola, risponde ai pressanti problemi di parenti e amici.

Manifestazioni di avidità

Il problema dell'avidità è emerso in tempi antichi, quando il primitivol'uomo non aveva abbastanza cibo, strumenti. La presenza di queste risorse negli altri causava invidia, il desiderio di averle. Molto più tardi, quando apparvero denaro e metalli preziosi, l'avidità della persona si concentrò su di loro.

L'avidità e l'avarizia gradualmente riempiono la mente. Una persona patologicamente avida salva tutto a scapito della salute e del benessere. L'accumulo di cose vecchie e inutili prevale in casa.

il problema dell'avidità

La radice dell'avidità sta nella mancanza di qualcosa. L'uomo inizia a cercare l'armonia, la felicità attraverso l'acquisizione di valori materiali. Questi possono essere pietre preziose o opere d'arte, denaro o cibo. Una persona riempie un senso di privazione, una mancanza di ciò che è impegnato nell'accumulo.

La natura dell'avidità

Paura e insicurezza. La mancanza di potere e di denaro nell'età adulta, così come la mancanza di amore e attenzione durante l'infanzia, possono gradualmente portare al desiderio di colmare il deficit di una risorsa. così Il problema dell'avidità inizia a svilupparsi, alimentato dall'invidia.

Sostituzione dell'attenzione. I bambini piccoli nascono con il bisogno di amare. La morte dei genitori o la mancanza di attenzione da parte loro può portare all'avidità. In primo luogo, l'amore viene sostituito con giocattoli e dolci, quindi compensati con beni materiali.

Idee sbagliate sulla vita. La mancanza di calore e attenzione porta alla consapevolezza che ci sono alcune limitazioni. Che non ci siano abbastanza giocattoli o amore, cibo o amicizia. Pertanto, è necessario avere il tempo di prendere la prima cosa che gli altri non possono ottenere. Quindi c'è il desiderio di acquisire una grande quantità di qualcosa a scapito della qualità.

Avidità dei bambini

Essere genitori è una cosa molto delicata. La maggior parte dei problemi è radicata nell'infanzia. L'avidità di un adulto può provocare una mancanza di calore, amore nell'infanzia. Ironicamente, la generosità eccessiva ha lo stesso risultato finale.

avidità umana

L'avidità dei bambini è incapacità e riluttanza a condividere. Un bambino vede i giocattoli come una parte di se stesso, quindi protegge la sua proprietà, le cose personali. Questa caratteristica psicologica inizia ad apparire da 2 anni. Dopo un po 'di tempo (da sei mesi a un anno), il bambino smette di identificarsi con i suoi giocattoli. Il problema di superare l'avidità dei bambini è risolto con l'implementazione di semplici regole:

  • insegnare al bambino a condividere i loro giocattoli o cambiarli con altri bambini;
  • Non togliere i suoi ciondoli con la forza, non forzare, non usare punizioni fisiche;
  • lodare il bambino per il minimo desiderio di condividere;
  • spiegare che il suo giocattolo sarà restituito;
  • Non sgridare il bambino se si rifiuta di condividere. Quindi potrebbe esserci aggressione verso altri bambini.

Avidità maschile

L'avidità maschile consiste nel desiderio di manteneretutto è sotto controllo. Distribuzione del bilancio, l'economia è l'assistenza necessaria per la famiglia. È importante sentire quel lato quando la parsimonia diventa una vera avidità.

L'avidità maschile è una riluttanza a spendere soldi per istruzione, riposo, salute, cibo di qualità, igiene. Questo è un piccolo calcolo di ogni valuta salvata.

avidità di una donna

Un uomo avaro è impegnato nell'ordinariol'accumulazione, l'egoista - spenderà i soldi risparmiati per se stesso, i suoi piaceri. La ragione dell'avidità può essere in una donna. Se un uomo non è sicuro su di lei, nel suo rapporto, può decidere di non spendere i suoi soldi su di esso.

Avidità delle donne

L'avidità di una donna nella maggior parte dei casi lo èil risultato di complessi. Questa è la mancanza di fiducia nella sua attrattiva dovuta alla mancanza di denaro per vestiti, cosmetici, gioielli, mancanza di amore e attenzione, quando i valori umani vengono sostituiti da valori materiali e comfort.

il problema di superare l'avidità dei bambini

Allo stesso tempo la donna aspira alla famigliabenessere. La cosa principale è fermarsi nel tempo e capire che la forza è innamorata. La ricchezza materiale è progettata per rendere la vita calma e confortevole. Non sono un fine a se stessi, ma un mezzo.

Come superare l'avidità

Per prima cosa, devi realizzare il tuo problema, liberarti di cose vecchie e inutili.

in secondo luogo. concediti un piccolo piacere, ad esempio, per spendere soldi per un cioccolato o un teatro, fiori o un libro.

In terzo luogo, impara come aiutare gli altri: fai l'elemosina, fai un regalo non programmato ad un amico, compra cibo per genitori anziani.

In quarto luogo, monitorati costantemente e non permettere l'avidità di dominare le manifestazioni di gentilezza e comprensione umana.

</ p>