Nei primi anni Ottanta, il paese ancora mancavanuove tendenze e respiri di aria fresca. Sulla televisione sovietica, quindi, per la popolazione generale sono stati mostrati solo gli esercizi mattutini registrati e obsoleti. Questa azione è stata condotta in modo deprimente, conservativo e arido. Per la gente comune, lontano dagli sport, non era interessante lavorare sulla bellezza del corpo. O c'erano cose più importanti.

Elena Bukreeva. biografia

Molte personalità e nomi interessanti sono apparsi nelfinora gli anni ottanta del ventesimo secolo. Uno di questi nomi è Elena Bukreeva, la cui biografia nello sport è molto brillante dal 1979 al 1984: atleta, insigne maestro dello sport in ginnastica ritmica nell'Unione Sovietica. Elena Konstantinovna Bukreeva è nata nel 1965 nell'URSS. Ha nel gruppo di ginnasti premi sportivi: Coppa del Mondo - oro, Belgrado, 1983; i campionati europei - oro, Stavanger, 1982. È diventato un simbolo della bellezza della figura femminile, la tenuta e l'armonia del corpo. Come?

Elena Bukreeva

Ginnastica ritmica nascita

A quel tempo, stava già guadagnando oltreoceanola popolarità dell'aerobica, un sacco di modelli luminosi dagli schermi televisivi alla musica insegnava alla popolazione come apparire intelligente e giovane. Nell'Unione Sovietica, da qualche parte nelle cerchie più alte, fu deciso di lanciare un progetto simile, che era una specie di svolta in quel momento. Raccolse belle ginnaste, il meglio del meglio. E così, dietro le cui spalle c'erano molti record.

Elena Bukreeva è diventata una di loro. Ginnasta bella, aggraziata e carismatica. Si è distinta tra gli altri a modo suo. Il complesso di esercizi è stato sviluppato non solo da atleti, coreografi, ma anche da attori. Il compito era di creare uno spettacolo sportivo brillante e impressionante per la gente comune. Elena Bukreeva ha preso parte attiva a questo, ha contribuito. In particolare, Bukreeva ha proposto alcuni dei suoi esercizi, che erano disponibili per chiunque, anche per le casalinghe, lontano dagli sport.

Elena Bukreeva padrona dello sport

Rotazione del tronco in posizione seduta, push-updalle ginocchia, dalle smagliature e dalla mezza corda. Elena ha rotto il suo complesso in due parti: aerobica e potere. I carichi sono stati alternati in base al grado di gruppi muscolari. Lei, facendo affidamento sull'esperienza dell'atleta, sapeva dell'importanza di questi momenti per la salute e lo sviluppo armonioso del corpo. Bukreeva Elena ha terminato correttamente il problema, conducendo alla fine degli esercizi per ripristinare la respirazione e rilassare i muscoli. Hanno chiamato questo complesso "ginnastica ritmica", "ritmo". Il termine è nuovo, poiché la definizione di "aerobica" era aliena all'epoca. La bella musica è stata ripresa. Le uscite di ginnastica ritmica sono state pubblicate tre volte a settimana e hanno avuto un incredibile successo e popolarità.

Biografia di Elena Bukreeva

Popolarità improvvisa

Sembrerebbe un evento banale. Ma in un paese che non è stato abituato a tali manifestazioni di bellezza e approccio creativo nello sport, c'è stata una rivoluzione. Il programma era, insieme a Elena Bukreeva e altri atleti, altrettanto attraente. Ognuno formava un esercito di propri fan. Elena Bukreeva ha diretto due uscite di ginnastica ritmica - da marzo a ottobre 1985. C'è stata una forte risonanza dopo i numeri: sui banconi dell'Unione sono apparsi calendari e poster con l'immagine di Elena Bukreeva. È diventata un simbolo di bellezza e stile, un esempio che tutti volevano imitare. Ed è comprensibile, sullo schermo la sportiva è apparsa in splendidi costumi da ginnastica con stampe vivaci, ghette eleganti. Questo divenne un punto luminoso tra la grigia vita quotidiana delle casalinghe.

Elena Bakrayeva biografia e foto

La ricerca della bellezza

Dopo di ciò, colorate ghette apparvero in ciascunaragazze che si rispettano, donne! Tutti volevano sembrare proprio come Elena. All'improvviso, ci fu un risveglio della comprensione che si può avere un bel corpo, si ha solo bisogno di fare sforzi! Il desiderio di bellezza è stato a lungo estinto nel nostro paese, ma prima o poi è scoppiato. La biografia di Elena Bukreeva (foto sopra) è diventata interessante per la maggior parte della popolazione del paese. Molte case hanno appeso un poster colorato o un calendario con la sua immagine.

Sulla parte maschile della popolazione e dire noè necessario. A tutti piace belle sportivi, e anche facendo con loro, gli uomini hanno sveglie in modo da non svegliare il rilascio di ginnastica ritmica e vederlo! In questo senso, la maestra di sport Elena Bukreeva divenne involontariamente il sex symbol del paese in quel momento. C'è stata una svolta in una nuova - per uno stile di vita sano, una comprensione della bellezza e della salute del corpo umano. Sorse un genuino interesse per lo sport e l'auto-miglioramento, una calda scintilla accesa nel cuore di molte donne, mentre cominciavano ad imparare ad amare se stesse.

</ p>