L'Armenia è un paese molto antico, con un difficile,si può dire, una storia eroica. Questa nazione è amichevole e ospitale, ma impietosa per i suoi nemici e persistente nella sua capacità di raggiungere il suo obiettivo. La bandiera dell'Armenia riflette pienamente sia le qualità fondamentali dei suoi abitanti sia la storia dell'intero stato.

Antiche bandiere nazionali

qual è la bandiera dell'Armenia

L'Armenia come stato esisteva già a 12 annisecolo aC e. Il paese in quei giorni era chiamato Armé-Šumbria, e in questo nome le radici del nome moderno sono già visibili. È difficile dire se esistesse già in quei tempi la bandiera dell'Armenia, e esattamente come appariva allora. Conosciuto ora è il primo striscione, le cui immagini si trovano sugli affreschi della chiesa e nell'antica opera "La storia dell'Armenia" scritta da Favstos Buzenda nel quinto secolo della nostra era. Informazioni accurate sono il momento della sua creazione - il quarto secolo, e lo sfondo principale del tessuto - rosso. Inoltre, non c'è dubbio che la bandiera più antica dell'Armenia fosse anche l'immagine di un'aquila a due teste. I dettagli dell'aspetto di questo uccello araldico non possono essere stabiliti; alcuni scienziati sono giunti alla conclusione che tiene l'arco con la zampa, ma altri credono che l'aquila stringe qualche bestia. I terzi ricercatori in generale pensano che questa immagine sia solo un ornamento, sebbene riconoscano che la bandiera in quei giorni aveva solo il tipo di Armenia - la domanda è aperta.

Una cosa è certa: nessun altro paese sulla Terra ha una bandiera così antica.

Bandiera della Cilicia

La seguente menzione di come appariva la bandieraArmenia, sono già nel 10-14 ° secolo della nostra era. In questi secoli il regno della Cilicia prosperò sotto il controllo della dinastia dei Rubenidi. La contrazione di questa data storica è cambiata. Prima di tutto, è diventato visivamente diviso in tre parti orizzontali. I colori della bandiera armena (rosso, blu, giallo: dall'alto in basso) in quei giorni significavano il re Levon in alleanza con due fratelli. Possiamo dire che lo stendardo cilicio fungeva da prototipo per il presente.

stemma e bandiera dell'armenia

Tuttavia, vale la pena menzionarlo in questa fasela storia La tela di Cilicia non era l'unica. In parallelo, c'erano altri tipi di esso. La bandiera armena "alternativa" è rimasta, come era secoli prima, rossa, tuttavia la figura dell'aquila è stata sostituita dall'immagine della croce. Molto probabilmente, era un segno della fedeltà della nazione della religione cristiana e un simbolo della sua diffusione.

Ulteriori trasformazioni della bandiera armena

Il XIV secolo ha portato una nuova forma all'insegna. Quale bandiera aveva l'Armenia in quel momento? Ai primi tre colori è stata aggiunta la quarta, una striscia uguale di puro colore bianco. Secondo diverse opinioni, rifletteva sia la capacità di recupero del popolo, sia la purezza spirituale, sia la devozione al cristianesimo. Molto probabilmente, la combinazione di tutti questi valori semantici sarà più vicina alla verità.

Due secoli dopo la bandiera armena di nuovoha subito un cambiamento. La banda bianca andò nel dimenticatoio, ma nella parte superiore del pannello apparve uno schema di spade incrociate incorniciato in un semicerchio di stelle bianche con otto raggi. Proprio in quel periodo, l'Armenia combatté contro i persiani e i turchi per la loro libertà - questa lotta fu simboleggiata dalle lame. Le stelle raffiguravano i principi armeni, che hanno creato un'alleanza per opporsi agli invasori.

Storia quasi moderna

Per lungo tempo, una parte significativa del popolo armenofu costretto a vivere lontano dalla sua patria. In esilio, gli esuli organizzarono forti diaspore e conservarono sacro i costumi, la storia e le tradizioni della loro patria. È una di queste diaspore - quella francese - che la bandiera dell'Armenia deve la sua forma più intermedia. In questa versione, lo stendardo aveva ancora tre bande, ma diventavano verticali. Anche i colori sono cambiati: ora era rosso - verde - bianco. bande Plumb simboleggiavano l'arcobaleno che è stato rivelato a Noè disceso dal Ark (ricordiamo che la maggior parte degli storici e teologi sono inclini a pensare che l'arca è atterrato esattamente tra le montagne di Armenia).

colori della bandiera armena

I colori del nuovo banner sono anche strettamente correlati alCristianesimo. Bianco - come base cromatica di tutti i colori dell'arcobaleno, e allo stesso tempo la purezza e la spiritualità degli insegnamenti di Cristo. Rosso significa Pasqua, verde - Domenica, che lo insegue (sono questi colori nel calendario della chiesa armena chiamato Domenica di Pasqua e ciò che segue).

Il primo stendardo repubblicano

Per la prima volta l'Armenia divenne una repubblica nel 18del XX secolo. È interessante il modo in cui appare la bandiera armena di quel tempo: infatti, la sua apparizione è tornata all'era cilicese. Cioè, le bande sono di nuovo disposte orizzontalmente, e i colori corrispondono quasi a quelli del Rubenid. L'unica cosa - il colore giallo ha lasciato il posto all'arancio. La spiegazione principale per la sostituzione è una combinazione di colori più armoniosa.

Bandiera armena

Tempi sovietici

Questa volta l'Armenia è una repubblica separatanon è stato a lungo. Due anni dopo divenne parte dell'Unione Sovietica e la sua bandiera fu nuovamente cambiata. La stoffa divenne di nuovo rossa, ma invece di tutte le immagini in alto a sinistra apparve un'abbreviazione. Fino al 1937 assomigliava alla SSRA, poi fu sostituita dall'ASSR e fu aggiunta la falce e il martello sempre memorabili. Vale la pena di chiarire che le lettere nell'abbreviazione per la prima e la seconda volta erano armene.

Il 1952 portò nuove innovazioni alla forma della bandieraArmenia. In primo luogo, una fascia blu è stata aggiunta dal basso come designazione per il Lago Sevan. In secondo luogo, una stella a cinque raggi fu aggiunta alla falce e martello. In questa forma, la bandiera armena esisteva prima del crollo dell'Unione.

come appare la bandiera armena

La bandiera moderna dell'Armenia

Lo stendardo attuale è un ritorno al primoRepubblicano. È stato nella forma usuale dall'agosto del secolo scorso. La bandiera dell'Armenia, la cui foto si trova accanto ad essa, è un rettangolo a tre bande. È vero, ora il simbolismo dello stendardo è cambiato. La parte rossa combina in sé diverse interpretazioni. Prima di tutto, è il sangue armeno versato nelle lunghe guerre di liberazione. Il secondo significato del colore è il cristianesimo, che per secoli è stato difeso dagli armeni. E il terzo sono le montagne armene libere.

bandiera dell'Armenia

La striscia blu incarna il pacifico cielo armeno efiumi puliti. Il colore arancione riflette le principali qualità della gente: creazione creativa, diligenza della nazione, apertura a tutto ciò che è nuovo e progressista.

Controversie e dubbi sugli armeni

Non tutti i cittadini del paese approvano la sceltapanno tricolore. Molti credono che sarebbe storicamente più vero dare la preferenza alla bandiera di Alma, che ha accompagnato gli armeni per molti secoli. Alcuni tendono a credere che l'apparenza dello stendardo moderno sia un'idea artificiale che non riflette la storia e le inclinazioni del popolo armeno. Allo stesso tempo, alcuni cittadini radicali affermano che prendendo come base lo sfondo rosso cilicio, dobbiamo rimuovere la croce cristiana da esso. Lo spiegano in due modi: in primo luogo, la chiesa e lo stato sono separati ora. Una parte della popolazione professa altre religioni, quindi non è corretto raffigurare il segno religioso di una sola chiesa sul simbolo dello stato. E in secondo luogo, l'eterno, eterno simbolo armeno è il segno dell'eternità. È lui, secondo l'opinione di tali armeni, e deve essere ritratto sulla bandiera.

È difficile dire quanto sia giustorequisiti. Solo lo storico-scienziato, che si occupa dell'Armenia, può valutare la correttezza di tali affermazioni. Finora, la bandiera di questo paese rimane intatta, e il mondo intero è conosciuto proprio nella versione tricolore.

Un altro simbolo di stato

Qualsiasi paese ha non solo un banner come ail suo simbolo. Un blasone è anche un imperativo, in cui saranno espresse tutte le aspirazioni delle persone, la loro storia e i principi di base. L'Armenia non è un'eccezione. Lo stemma e la sua bandiera si sono sviluppati storicamente.

Come lo stendardo armeno, l'emblema ha ricevuto come base l'immagine che era il simbolo dello stato nella prima repubblica.

bandiera dell'Armenia

Questo simbolo è costituito da uno scudo con un'immagineArarat e l'Arca di Noè su di esso. I quattro campi su cui è diviso lo scudo sono segnati dalle più grandi dinastie dei governanti armeni. Aquila con un leone, con uno scudo, sono simboli di orgoglio, saggezza e nobiltà, e inoltre sono re di uccelli e bestie.

catena strappata sotto i punti scudo alla libertà ritrovata, la spada - la volontà di difenderla, il grano - il duro lavoro e la ricerca della pace. Bene, il nastro tricolore unisce lo stemma e la bandiera del paese.

Il colore principale del simbolo è d'oro; campi suche sono condivisi dallo scudo, sono storicamente giustificati - sono stati usati nelle bandiere di quei sovrani, i cui regni sono sezioni designate condizionatamente. Per inciso, l'uso di questi fiori da parte dei sovrani antichi era un altro motivo per sceglierli quando si sviluppava la bandiera di questo paese.

E 'giusto dire che il cappotto armena di armi delinea molto chiaramente l'intera storia dello stato - e l'opposizione ai turchi, e la battaglia per la libertà religiosa, e la propensione dei residenti di coesistenza pacifica.

</ p>