interpretazione diritti (norme giuridiche) è una condizione indispensabile per il correttoapplicazione e comprensione della legge. In assenza di questa condizione, l'attuazione della legge è significativamente ostacolata e in alcuni casi impossibile. L'esperienza secolare, il destino di persone specifiche e la pratica legale rendono assolutamente necessaria l'interpretazione della legge (chiarimento legale) nel mondo moderno.

In una società organizzata secondo un sistema democraticoprincipio, la comprensione giuridica sta assolvendo il compito di identificare il suo significato al fine di garantire l'attuazione corretta ed efficace in conformità con il regime di legalità esistente.

L'interpretazione della legge è sempre un'attivitàfunzionari, professionisti, enti statali, individui, organizzazioni pubbliche, scienziati e altre personalità. La determinazione del contenuto è volta a rivelare la volontà del legislatore espressa in loro.

L'interpretazione della legge è un processo completoinevitabile nell'attività di organi di arbitrato e tribunali generali, della procura e di altri organi statali, nel processo di conclusione di contratti e transazioni da parte di entità economiche. Il chiarimento legale è necessario nel lavoro di associazioni o partiti pubblici, nel processo di esecuzione di atti giuridicamente rilevanti da parte dei cittadini.

I tipi di interpretazione delle norme di legge sono determinati in base alla base.

Secondo la forza legale, una spiegazione informale e ufficiale è classificata.

L'interpretazione ufficiale della legge è divisa in giudiziale, cozuale e normativa.

La spiegazione normativa è anche suddivisa in legale (delegata) e autentica (autentica).

I modi informali di interpretare le norme di legge sono suddivisi in spiegazione ordinaria e dottrinale (competente, scientifica, professionale).

A seconda del volume, la spiegazione può essere letterale (adeguata), restrittiva e ampia (diffusione).

Inoltre, l'interpretazione normativa è ora divisa sia in forma orale che scritta.

Il chiarimento ufficiale viene sempre effettuatofunzionari e organismi autorizzati a farlo. Di regola, allo stesso tempo, c'è una documentazione degli atti interpretativi, che è legalmente educativa per tutti coloro che sono interessati dalla legge chiarita, di solito provoca conseguenze concrete.

Nella Federazione Russa, il legale ufficialeil chiarimento rientra nella competenza degli organi superiori rappresentativi, del tribunale costituzionale, dell'arbitrato supremo, delle corti supreme, di alcuni ministeri, del governo, del procuratore generale, delle commissioni statali e di altri organismi.

A differenza del funzionario, non ufficialeil chiarimento non è considerato giuridicamente vincolante. Gli atti di interpretazione dell'interpretazione non ufficiale dei fatti giuridici non si applicano, poiché provengono da entità che non svolgono alcuna attività statale ufficiale. Questo tipo di chiarimento può essere effettuato sia per iscritto che oralmente. Una delle sue caratteristiche principali è scollegata dalla forza e dalla coercizione.

Un'interpretazione letterale letterale (adeguata) è caratterizzata da una corrispondenza esatta con il testo della norma. Questo tipo di spiegazione è considerato abbastanza comune.

L'interpretazione restrittiva è applicata nei casi,quando il vero significato della norma non deve essere inteso come ampiamente indicato nel testo verbale. Ad esempio, in conformità con il paragrafo 3 dell'articolo 38 della Costituzione della Federazione Russa, i bambini di 18 anni normodotati devono prendersi cura dei propri genitori (disabili). Nel corso del chiarimento diventa chiaro che questo dovere non è imposto ai bambini che sono inabili.

</ p>