Il sangue è una sostanza unica che consisteda plasma e sostanze modellate. A seconda della sua composizione, ci sono diversi tipi. Sono classificati da diversi sistemi, tra cui il sistema ABO è più spesso utilizzato. Distingue il primo, che è anche chiamato il gruppo sanguigno universale, così come il secondo, terzo e quarto gruppo.

Gruppo sanguigno universale

Il plasma umano contiene due tipi di agglutinine e due agglutinogeni. Possono essere presenti nel sangue in diverse combinazioni e questo imposta il gruppo sanguigno:

  • Quindi, secondo il sistema AB0, se c'è α e β, allora questo è il primo gruppo, ed è anche indicato dal numero "0". È chiamato il gruppo sanguigno universale.
  • Il secondo contiene proteine ​​A e β ed è designato "A".
  • Il terzo consiste di B e α ed è indicato con "B".
  • Il quarto include A e B ed è designato come "AB".

Oltre alle agglutinine e agli agglutinogeni, il sanguec'è un antigene specifico situato sulla superficie dei globuli rossi. Se ce l'hai, stai parlando di un fattore Rh positivo. Se non c'è antigene, la persona Rhesus è negativa.

Gruppi di compatibilità

Sulla compatibilità dei gruppi sanguigni cominciò a parlareil secolo scorso. A quel tempo, la trasfusione del sangue veniva usata per ripristinare il volume di sangue circolante nel corpo. Dopo una serie di esperimenti falliti e di successo, gli scienziati hanno concluso che le trasfusioni di sangue possono non essere compatibili, e ulteriori osservazioni hanno dimostrato che il sangue di un gruppo e un fattore Rh non è adatto per i pazienti con gli stessi dati.

Tuttavia, durante gli esperimenti è stato possibile trovareGruppo sanguigno universale, ideale per tutte le altre specie. Questo tipo può essere trasfuso a destinatari con il secondo, terzo e quarto gruppo. Inoltre, nel corso del test, è stato identificato un gruppo sanguigno universale, in cui qualsiasi altro può essere trasfuso, è il quarto gruppo con un fattore Rh positivo.

Il donatore universale

Primo gruppo

Secondo le statistiche, circa il 40% della popolazione del pianetail primo gruppo sanguigno. Tutti sono divisi in due gruppi: Rh positivo 0 (I) e Rh negativo 0 (I). Questi ultimi hanno un gruppo sanguigno universale e un fattore Rh adatto a tutti. In altre parole, i materiali di queste persone possono essere trasfusi in pazienti con qualsiasi altro gruppo. Chiaramente sembra questo:

0 (I) Rhesus lontra.

0 (I) Posizione del Rhesus.

A (II) Rhesus otr.

A (II) Rhesus pos.

B (III) rhesus otr.

B (III) Rhesus pos.

AB (IV) Rhesus otr.

AB (IV) Rhesus pos.

0 (I) Rhesus lontra.

+

+

+

+

+

+

+

+

0 (I) Posizione del Rhesus.

+

+

+

+

Un donatore universale con il primo sangue positivo è compatibile con altri gruppi, ma solo con un rhesus positivo.

Nel nostro tempo, il primo gruppo con trasfusioni di sangueun destinatario con un altro gruppo viene usato raramente. Se improvvisamente c'è una situazione in cui è necessario versare il paziente, quindi, di regola, usi in piccole quantità - non più di 500 millilitri.

Se il ricevente ha un gruppo sanguigno universale 1, il donatore può stare con lo stesso sangue, cioè:

  • 0 (I) Rh- è compatibile solo con 0 (I) Rh-;
  • 0 (I) Rh + è compatibile con 0 (I) Rh- con 0 (I) Rh +.

La trasfusione tiene conto delle caratteristiche del donatore e del ricevente, perché anche con lo stesso gruppo e Rhesus, i fluidi non sono sempre compatibili.

Quale gruppo sanguigno è universale

Il secondo gruppo

Il secondo gruppo ha limitazioni sull'uso. Può essere utilizzato solo per le persone con gli stessi dati e lo stesso reso. Quindi, per la trasfusione di sangue, il sangue del secondo gruppo con Rhesus negativo viene utilizzato nelle persone con il secondo gruppo con rhesus sia positivi che negativi. Un fluido con Rhesus positivo viene utilizzato solo in recipienti con lo stesso Rh. Anche nel secondo puoi versare il primo gruppo.

Terzo gruppo

Questa opzione è compatibile non solo con la terza, ma anche con il quarto e il primo gruppo. Un donatore universale può donare il sangue ai pazienti con B (III).

Se il donatore avrà un terzo gruppo, il suo sangue sarà compatibile con i seguenti destinatari:

  • Con donatore di sangue Rh-positivo, può essere trasfuso per le persone il quarto e il terzo positivo.
  • Con Rhesus negativo: il sangue può essere utilizzato per le persone con il terzo e il quarto gruppo positivo e negativo.

Quarto gruppo

Chiedendo quale gruppo di sangueè universale, puoi rispondere che ce ne sono due. Il primo gruppo con Rhesus negativo consente di salvare le vite di tutte le persone, indipendentemente dal gruppo e dal rhesus. Ma le persone con il quarto gruppo e i positivi positivi sono destinatari universali: possono versare qualsiasi sangue, con qualsiasi rhesus.

Se il destinatario avrà un Rhesus negativo, in esso verrà versato qualsiasi gruppo con Rhes negativo.

gruppo universale di sangue e fattore Rh

Influenza del gruppo sanguigno sul concepimento del bambino e gravidanza

All'atto del concepimento del bambino il gruppo sanguigno non hanessun valore, ma il fattore Rh è molto importante. Se la madre ha sangue negativo e il bambino ha un sangue positivo, si osserva una reazione immunologica durante la gravidanza, durante la quale la proteina viene prodotta nel sangue della madre. Se durante una gravidanza ripetuta il feto avrà ancora un rhesus positivo, la reazione di agglutinazione ed emolisi degli eritrociti inizierà nel corpo della donna. Questa situazione era chiamata conflitto Rh.

Pertanto, dopo la prima gravidanza, si raccomanda a una donna di iniettare una globulina antirezionale per rompere la catena immunologica.

1 donatore universale per i gruppi sanguigni

Altri tipi di sangue

È interessante notare che negli anni Cinquanta del passatogli scienziati del secolo hanno identificato un altro gruppo di sangue, che non può essere attribuito né al primo né a nessun altro. Si chiama Bomeiskaya, nel luogo in cui sono stati trovati i portatori di questo gruppo.

La particolarità di questo gruppo è che non lo ècontiene antigeni A e B. Ma nel siero non c'è antigene H, che può causare serie difficoltà, ad esempio durante la determinazione della paternità, dal momento che il bambino non avrà alcun antigene presente nel sangue nel sangue dei suoi genitori. Questo gruppo è molto raro al mondo (solo lo 0,01%), e la mutazione cromosomica è la causa del suo aspetto.

</ p>