La pelle degli organi genitali maschili è sottile evulnerabili. Durante la pubertà, le ghiandole sebacee vengono attivate nella regione della testa e sotto la briglia. Le ghiandole sebacee si allargano e assomigliano a una eruzione cutanea bianca sul pene. Tali manifestazioni non richiedono un intervento terapeutico. Le misure preventive sono ridotte a procedure igieniche regolari per escludere l'infezione. Se si trascura la purezza, l'eruzione può acquisire carattere pustoloso, che richiede un trattamento nel dermatovenerologo.

Eruzione cutanea sul glande come sintomo della sifilide

In primo luogo, appare una piaga sui genitali, chenon attira l'attenzione su di sé né con il dolore, né con il prurito, né con il bruciore. È possibile, senza dolore, essere presente sull'organo per diverse settimane, senza attirare l'attenzione di un malato. È così che si manifesta la prima fase della malattia venerea.

La seconda fase inizia dopo 1 o 2 o 3mesi. Durante questo periodo, i batteri patogeni si moltiplicano attivamente nel corpo. Alla fine una eruzione rosa appare sul pene e in tutto il corpo. Dopo un po ', l'eruzione cutanea si trasforma in brufoli e bolle. Nel perineo si osservano coni specifici. Una caratteristica distintiva dei sintomi della sifilide è che le formazioni non fanno male e non hanno quasi prurito.

Eruzioni cutanee sulla testa come sintomo di balanopostite

Reclami di pazienti su eruzioni cutanee sotto forma di rossopunti, piccole macchie direttamente sulla superficie del glande del pene indicano spesso una diagnosi di "Balanopostite", cioè infiammazione del glande e del prepuzio. La malattia è trasmessa attraverso il contatto sessuale. In rari casi, la balanopostite inizia come reazione allergica.

Eruzione cutanea sul pene come sintomo di infezione da papillomavirus

Dopo l'infezione del corpo, verruche venereemanifestarsi lontano da subito. Nella fase iniziale, si notano macchie microscopiche. Nel corso dello sviluppo della malattia, le macchie crescono e diventano verruche. Le verruche possono coprire così strettamente la pelle del pene, che esteriormente assomiglierà ad un cavolfiore. Le escrescenze si estendono fino al tronco, fino all'ingresso dell'uretra. Osservazione delle secrezioni, bruciore con minzione o evacuazione delle feci.

Il più delle volte un uomo come portatore del virus del papillomanon ha informazioni sul suo stato di portatore, perché l'infezione si comporta asintomaticamente per il momento. Il trattamento avrà successo solo se entrambi i partner sono trattati.

Eruzione cutanea sul pene come sintomo del mughetto

L'infezione si verifica quando l'immunità è indebolita ec'è una presenza nel sangue del virus dell'herpes. I sintomi della candidosi negli uomini si manifestano da una eruzione cutanea rossa sotto forma di macchie sulla testa del pene, ci sono scariche della consistenza della ricotta. Inoltre, un uomo sente prurito e bruciore, disagio e dolore durante la minzione. Ci sono problemi nella soddisfazione sessuale. Ancora peggio, se un uomo diventa portatore asintomatico dell'infezione. Tutto il tempo, il fungo mina il sistema riproduttivo maschile, e l'uomo non sospetta di problemi imminenti.

Irritazione per mezzo igienico

In alcuni casi, la sensibilità si sviluppaad alcuni componenti di prodotti igienici o cosmetici. Sapone, gel, shampoo intimo o crema provocano arrossamenti sulla testa con arrossamento. C'è uno spazzamento dei genitali. In alcuni individui, l'irritazione causa il lattice da cui sono fatti i preservativi.

I medici riferiscono alle varianti della norma alcune eruzioni cutanee e scariche:

- smegma - allocazione delle ghiandole sebacee situate nella zona del prepuzio;

- ingrossamento delle ghiandole - "anello di perle" intorno alla testa dei noduli di luce. I noduli sono assolutamente indolori e non causano il minimo disagio;

- Le cisti delle ghiandole sebacee spaventano i pazienti solo con un nome complesso. Questo non è considerato una malattia, ma solo un difetto estetico del pene.

In uno dei casi sopra indicati, si consiglia di consultare uno specialista per un consiglio.

</ p>