Erba di San Giovanni, proprietà medicinali e controindicazioni ail cui uso considereremo oggi, secondo la leggenda, apparve per la prima volta sulla terra dalla piuma o sangue di un fulmine che scese sulla terra dal cielo e fu ferito da una creatura malvagia. Nel Medioevo, la gente attribuiva questa erba alla cacciata di spiriti maligni, streghe e fantasmi. E, naturalmente, l'hanno usato per combattere varie malattie.

Proprietà medicinali e controindicazioni di erba di San Giovanni
Questo non è casuale. Dopo Hypericum proprietà terapeutiche e controindicazioni per la ricezione che vengono studiati finora, ha una composizione chimica complessa che, inoltre, comprende flavonoidi, tocoferoli, oli essenziali glicerina, tannini, vitamine C, F e PP, una pluralità di micro e macronutrienti, acido nicotinico, carotene, un precursore della vitamina a e molti altri componenti importanti.

Erba da cento malattie

In Russia, l'infuso di erba di San Giovanni ha bevuto attivamente da tutti coloro chedesiderava salvare la gioventù e la salute. Soprattutto è stato dimostrato a coloro che si sono stancati durante il lavoro fisico pesante. E nell'esercito fu dato da bere ai soldati costretti a camminare per lunghe distanze a piedi. Rametti di erba di San Giovanni sono stati gettati in acqua da fonti sconosciute, proteggendosi da varie infezioni intestinali e dissenteria.

Foto di proprietà medicinali di erba di San Giovanni
Oggi, erba di San Giovanni, proprietà medicinali ele controindicazioni a cui stiamo discutendo, è anche un compagno indispensabile di tutti coloro che soffrono di malattie del tratto gastrointestinale. Dopo tutto, questa pianta contribuisce alla normalizzazione della microflora gastrica, accelera il trattamento della gastrite e delle ulcere e migliora la digestione in generale. Inoltre, viene spesso utilizzato come protesi generale in malattie del cuore, vasi sanguigni, fegato, gengive e altri organi e sistemi del corpo umano.

E relativamente recentemente, gli scienziati che studianoErba di San Giovanni, proprietà medicinali e controindicazioni all'uso di questa pianta, ha scoperto che ha un effetto estremamente benefico sul sistema nervoso centrale. Pertanto, l'erba di San Giovanni viene mostrata a persone che sono spesso sotto stress, soffrono di insonnia.

Si preparano le contusioni e le ferite sulla baseRimedio speciale: 25 grammi di fiori freschi vengono mescolati con 50 ml di olio d'oliva e messi per tre settimane in un luogo buio. Successivamente, il prodotto ottenuto può essere utilizzato come base per le compresse.

Seppellire il brodo di erba di San Giovanni (in particolare se la medicina efficace si mescolerà con la camomilla e il maiale della palude) nel naso, si può sbarazzarsi rapidamente della sinusite.

Svolge un ruolo importante nella prevenzione e nel trattamentocancro al seno: un barattolo con un volume da 1 litro a metà è riempito con materie prime secche, quindi riempito con vodka fino in cima e, su base regolare, viene insinuato per circa un mese. Quando il prodotto è pronto, dovresti applicarlo, facendo alcune lozioni al giorno. In media, la durata di una procedura dovrebbe essere di circa 15-20 minuti.

Per quale altro motivo può essere utile l'erba di San Giovanni? Le proprietà curative per gli uomini di questa pianta sono note anche dai tempi antichi, perché l'uso regolare del brodo può aiutare a ripristinare la forza maschile perduta. In questo caso, il brodo viene preparato come segue: 10 g di materia prima viene versato un bicchiere di acqua bollente, dopo che il farmaco è stato infuso, deve essere bevuto per mezz'ora prima dei pasti (60 g alla volta).

Con stomatite, angina catarrale, otite, anemia, emorroidi, emicrania, tosse, erba di San Giovanni può anche essere utile.

Proprietà medicinali per l'erba di San Giovanni
Controindicazioni per l'uso

Tuttavia, è importante capirlo con l'uso impropriocon questo dono della natura, puoi danneggiare il tuo corpo. L'erba di San Giovanni ha le sue controindicazioni. Quindi, non dovrebbe essere usato da pazienti con ipertensione e donne in gravidanza. È anche importante sapere che questa pianta è una tossina debole e, pertanto, se impiegata troppo a lungo, potresti avere effetti collaterali spiacevoli e solo aggravare i problemi iniziali. È particolarmente importante ricordare questo per gli uomini: in piccole quantità, l'erba di San Giovanni aiuta a migliorare la potenza, tuttavia l'uso a lungo termine produce l'effetto opposto. Oltre a tutto quanto sopra, l'erba di San Giovanni rende la pelle di una persona per un tempo sensibile ai raggi UV, così immediatamente dopo il trattamento dovrebbe evitare una lunga permanenza sotto il sole cocente. Nel resto, con una corretta applicazione e dosaggio, la pianta è completamente sicura.

conclusione

Quindi ora sai cosa ha l'erba di San Giovanniproprietà medicinali. Le foto nell'articolo aiuteranno a riconoscere questa pianta nel caso in cui decidiate di raccoglierla e asciugarla da soli. Tuttavia, in questi giorni non è necessario - l'erba secca si può acquistare in qualsiasi farmacia, ma è abbastanza economico!

</ p>