"Dimmi che tipo di sangue hai, e ioTi dirò cosa puoi mangiare! "Approssimativamente, il nutrizionista e dottore americano Peter D'Adamo identifica i suoi visitatori e pazienti. Più recentemente, ha detto la sua teoria della connessione tra il tipo di cibo e il gruppo sanguigno. Come risultato di lunghe ricerche, Peter D'Adamo era convinto che le persone con diversi gruppi sanguigni rispondessero allo stesso cibo in modi diversi. Si scopre che l'intero punto è l'esistenza di una certa selettività dell'organismo rispetto al cibo assorbito, ed è basato su speciali processi biochimici. Questi processi possono essere rafforzati o, al contrario, disturbati dall'assunzione di prodotti alimentari con sostanze specifiche.

Peter D'Adamo sostiene che l'esistenteil momento del gruppo sanguigno non appariva immediatamente, ma si formava gradualmente, e questo processo era significativamente influenzato dalla nutrizione. La dieta del gruppo sanguigno sviluppata da Peter D'Adamo è molto efficace e attrae molte persone che sono in sovrappeso. Una dieta così popolare per il gruppo sanguigno è dovuta al fatto che non è troppo rigida in termini di restrizioni, è possibile mangiare tutti i prodotti consentiti, senza contare assolutamente le calorie. In genere è difficile definire una "dieta" nel senso in cui siamo abituati, piuttosto - è un modo di mangiare bene.

Dieta da gruppo sanguigno è che non c'èpuoi mangiare il cibo che i nostri antenati hanno mangiato durante la formazione del loro gruppo sanguigno. All'inizio, la gente mangiava solo carne e quindi aveva solo un gruppo sanguigno - il primo. Con i cambiamenti nella dieta, un gruppo di sangue ha cominciato a cambiare. La coltivazione dell'agricoltura ha dato origine al passaggio al cibo vegetale, proprio in questo momento e ha iniziato a formare il 2 ° gruppo di sangue. Dopo aver addomesticato gli animali selvatici e l'aspetto del latte nella dieta, c'era un terzo gruppo sanguigno, il gruppo 4 - il risultato di una miscela di 2 e 3 gruppi.

Dieta per il 1 ° gruppo sanguigno. Questo gruppo è il più vecchio, il 33% della popolazione mondiale ha questo tipo di sangue, queste persone sono autosufficienti, capaci di leadership, hanno un sistema digestivo e immunitario più sviluppato. Per questo gruppo di persone raccomandava la dieta proteica: carne, frutta dolce, verdura, pesce e frutti di mare, pane di segale. L'uso di farina d'avena e cereali di grano dovrebbe essere ridotto al minimo, si dovrebbe dare la preferenza ai fagioli e al grano saraceno. A prodotti nocivi sono: bevande forti, caffè, echinacea, scarlatto, cavolo, eccetto broccoli, mandarini, ketchup e mais. Bevande utili: tè verde e alle erbe (tiglio, liquirizia, rosa canina, zenzero, menta).

Proprietari del secondo gruppo sanguigno in tutto il mondocirca il 37% è osservato, mostrano abilità speciali per stabilirsi, sono equilibrati, sono in grado di adattarsi al lavoro congiunto, differiscono costanza e organizzazione. L'osservanza di una dieta vegetariana fornirà loro un normale lavoro del sistema digestivo e immunitario, tuttavia, il tratto gastrointestinale è abbastanza sensibile. Tra i prodotti utili: legumi, frutta, ad eccezione di arancia, noci di cocco, mandarino, papaia e banane, verdure, cereali. L'uso di zucchero e prodotti lattiero-caseari dovrebbe essere limitato. Prodotti utili: vino rosso, tè verde, caffè, ananas, succhi di pompelmo e acqua naturale. prodotti nocivi sono: carne, ad eccezione del pollame, prodotti lattiero-caseari, tutti i tipi di peperoni, prodotti di grano, gelati, zucchero, arachidi e olio di mais.

Dieta per il terzo gruppo sanguigno, portatori di cuicirca il 20%, caratterizzato da resistenza alle malattie e all'equilibrio, dovrebbe essere equilibrato e pensato, perché con la malnutrizione il sistema immunitario può funzionare male, aumenta il rischio di sviluppare la sindrome da stanchezza cronica, la sclerosi multipla e il diabete mellito. Le persone con sangue di gruppo 3 hanno bisogno di una dieta mista, sono utili: carne, pesce, cereali, prodotti a base di latte acido, frutta, uova, verdura. Nocivo: frutti di mare, succo di pomodoro, soda, pollame e maiale. I tè alle erbe e verdi, i succhi di mirtillo, uva e cavolo sono utili.

Dieta per il quarto - il gruppo sanguigno più raro. Solo circa l'8% della popolazione mondiale ha questo gruppo sanguigno, queste persone hanno un sistema immunitario debole e del tratto gastrointestinale, che richiedono l'alimentazione moderatamente misto. Utile nei seguenti prodotti: tacchino, agnello, coniglio, prodotti dolci e latticini, tofu, arachidi, legumi, pesce, formaggi a basso contenuto di grassi e cereali. Da bevande sono utili: caffè, verde, camomilla, zenzero, tè al ginseng, così come il tè da echinacea, rosa canina. Nocivo: carne rossa, pancetta, prosciutto, semi di girasole, grano saraceno, grano, pepe, mais.

La dieta per il gruppo sanguigno dovrebbe essere percepita in modo figurato, come una raccomandazione per migliorare la dieta.

</ p>