Brufoli sulle mani indicano la presenza di malattie della pelle. Ma che cosa esattamente, solo un dermatologo può determinare in modo affidabile.

Consideriamo i motivi principali, a causa dei quali potrebbe esserci un'eruzione cutanea sulle mani.

  • Scabbia. Questa malattia causa un prurito parassitario. La malattia è contagiosa e trasmessa da uno stretto contatto con una persona malata, nonché attraverso articoli per la casa, attraverso articoli per l'igiene personale, biancheria da letto. Molto spesso il primo aspetto dell'acne sulle mani e poi si diffonde dalle mani ad altre parti del corpo. Detect placer piccolo pryshchikov acquoso, fortemente prurito, è possibile tra le dita.
  • Bagnare l'eczema. Questa malattia è anche caratterizzata dalla presenza di un'eruzione cutanea sulle dita. Può causare forte prurito. Tuttavia, non dovresti provare a mettere i brufoli d'acqua sulle mani. La situazione può essere aggravata dall'infezione. È meglio consultare immediatamente un dermatologo che sceglierà il trattamento appropriato.
  • Neurodermite. Se i brufoli sulle mani si trovano nell'area dei gomiti, allora molto probabilmente ti troverai di fronte a una neurodermite. Questa è una malattia cronica non trasmissibile caratterizzata da eruzioni cutanee rosse con grave prurito. Di norma, è una conseguenza di un precedente eczema, che si è sviluppato da bambino sullo sfondo della diatesi.
  • Eruzione allergica. L'acne sulle mani può essere acquosa o secca e rossa. Appaiono come irritazione a contatto con sostanze chimiche (polveri, detergenti), cosmetici di scarsa qualità o si manifestano come reazione allergica a farmaci o allergeni alimentari.
  • Infezione fungina della pelle o micosi. Tali funghi includono dermatofiti, lieviti e muffe saprofiti. Sono stupiti, compresa la pelle delle mani e delle unghie. Per stabilire una diagnosi accurata, è necessario prendere il raschiamento dall'area danneggiata. Se l'infezione non ha il tempo di diffondersi, è prescritto un trattamento locale. Nel caso di un'infezione grave e protratta, viene utilizzata la terapia sistemica.

La seguente serie di malattie che causano la comparsa di acqua o brufoli rossi, è tipica dell'infanzia ed è causata da infezioni virali - morbillo, rosolia, varicella, malattia di Coxsackie.

  • Morbillo. Uno dei sintomi del morbillo è la comparsa di piccoli punti rossi che tendono a fondersi l'uno con l'altro. L'eruzione cutanea appare diversi giorni dopo i primi sintomi della malattia: febbre alta, infiammazione del naso, della gola e degli occhi. La suscettibilità al morbillo è del 100%, trasmessa da goccioline trasportate dall'aria.
  • Rosolia. Ricorda il morbillo, ma scorre più facilmente e l'eruzione non è così abbondante, le macchie hanno una tonalità rosso-rosea. Nei bambini, il decorso della malattia è lieve. Questa malattia è pericolosa solo per i bambini le cui madri hanno sofferto di rosolia durante la gravidanza.
  • Varicella Un giorno dopo che una persona è stata infettata dalla varicella, ha dei brufoli acquosi sulle mani, sulle gambe, sul viso e sul corpo. La malattia può esser accompagnata da febbre alta, un mal di testa, un'eruzione provoca il prurito grave. Dopo che le bolle si sono seccate, i brufoli formano una crosta. Le croste cadranno e la pelle si schiarirà completamente in 2-3 settimane. La malattia è contagiosa.
  • La malattia di Coxsackie. Malattie infettive causate dal virus Coxsackie. Le vesciche appaiono sulle braccia, sulle gambe e sulla bocca. Questa malattia infantile può essere di due tipi: pemfigo delle estremità e cavità orale o angina erpetica.

Un'eruzione cutanea sul corpo e sugli arti appare anche durante le malattie infantili causate da infezioni batteriche. Il più comune di questi sono scarlattina e impetigine.

  • Scarlattina L'agente eziologico di questa malattia infettiva acuta è l'infezione da streptococco. Oltre all'eruzione cutanea, c'è mal di gola, febbre, mal di testa e infiammazione dei linfonodi sul collo. Tipo di eruzione cutanea - piccoli brufoli rossi con superficie ruvida.
  • Impetigine. Infezione batterica della pelle causata da stafilococco o streptococco. Più spesso colpisce la pelle del viso intorno alla bocca e al naso, ma le lesioni possono anche interessare qualsiasi parte della pelle, incluse le mani. La malattia è contagiosa, in aggiunta al fatto che un bambino può infettare gli altri, può anche trasferire l'infezione ad altre aree della pelle.
</ p>