L'erba di San Giovanni è una pianta erbacea che attraeattenzione ai fiori gialli, che è onnipresente. Non ha bisogno di condizioni speciali per la crescita. Può essere trovato ai margini della foresta, campi, prati e paletti vicini, laghi, fiumi. L'erba di San Giovanni ha trovato ampia accettazione nelle ricette della medicina popolare per la terapia e la prevenzione di varie malattie.

Fiori di erba di San Giovanni

Composizione di erbe medicinali

La struttura chimica della pianta è diversificata e comprende le seguenti sostanze:

  • Un complesso di vitamine essenziali, tra cui carotene, tocoferoli, vitamine del gruppo B e rutina.
  • Flavonoidi e phytoncides.
  • Elementi micro e macro (potassio, magnesio, ferro, zinco).
  • Tannini.
  • Oli essenziali e zuccheri.

La varietà di elementi traccia utili determina le proprietà curative dell'erba e ci sono controindicazioni a questa pianta. Soprattutto se si trascurano le regole di ammissione e la dose ammissibile.

Indicazioni per l'uso di erba di San Giovanni

La pianta è usata come pianta medicinalesignifica nel periodo di fioritura. Molto tempo fa, l'erba era usata per creare bevande medicinali, che venivano trattate con influenza, raffreddori, reumatismi, mal di testa e malattie gastrointestinali. Quando raccogliere i fiori di erba di San Giovanni? Di norma, l'erba matura da giugno ad agosto. Durante questo periodo, è possibile recuperarlo per la successiva asciugatura e l'uso.

Proprietà curative e controindicazioni di St. John's Wort

Le donne usavano l'erba di San Giovanni con l'infiammazione dei genitali. Le principali qualità di guarigione includono:

  • rafforzare il sistema immunitario dell'organismo a causa del contenuto di tocoferoli;
  • Rinnovare la superficie della pelle, migliorare l'acuità visiva e proteggere il corpo dagli effetti di virus e batteri;
  • riduzione dei processi infiammatori e aumento del tasso di serraggio della ferita;
  • azione antiparassitaria;
  • migliorare le prestazioni del muscolo cardiaco;
  • prevenire la degenerazione delle cellule sane in cellule cancerose;
  • miglioramento dell'epidermide e prevenirne l'invecchiamento;
  • rafforzamento delle pareti dei vasi sanguigni;
  • effetto antimicrobico;
  • effetto antidepressivo.

I fiori di erba di San Giovanni sono ampiamente usati nella produzione di cosmetici che vengono utilizzati per curare l'acne, ridurre la produzione di grasso sottocutaneo, lesioni pustolose della pelle, nonché per preservare la giovinezza e la freschezza della pelle.

Cosa asciugare con erba di San Giovanni: foglie o fiori? La scelta dipende da come si desidera utilizzare la cultura. La medicina tradizionale utilizza principalmente infiorescenze di piante per il trattamento delle seguenti patologie:

  • Gastrite.
  • Bruciore di stomaco.
  • Prostatite.
  • Infiammazione della cistifellea.
  • Stato depressivo
  • Malattie ginecologiche
  • Tubercolosi e bronchite.
  • Sinusite.
  • L'alcolismo.
  • Epatite.
  • Masterizza.
  • Incontinenza urinaria in un bambino

Erba di San Giovanni

L'erba di San Giovanni possiede un numero enorme di proprietà utili e guarisce patologie gravi.

Segreti della raccolta

Il tempo di raccolta dell'iperico è determinato in base al periodo della sua fioritura. A causa dell'ampia diffusione della pianta, il periodo è determinato in modo specifico, a seconda del luogo di crescita.

La parte di fioritura della pianta viene raccolta. Il taglio viene eseguito ad una distanza di 10-12 cm dalla punta dell'iperico. Più infiorescenze, meglio è.

Quando fiorisce l'erba di San Giovanni? Il momento migliore per la raccolta di solito inizia dalla seconda decade di luglio. Il posto più favorevole per raccogliere le piante sono le frange e i prati del deserto. Gli esperti raccomandano di non raccogliere l'erba di San Giovanni nei pressi di autostrade e città.

Come asciugare i fiori di erba di San Giovanni? Questo è fatto in due modi. Dopo la raccolta, la quantità necessaria di erba di San Giovanni viene stesa su una superficie rettilinea per l'asciugatura (per questo scopo viene utilizzata una padella).

Il secondo metodo è il seguente: i bundle sono legati in uno stato sospeso.

E 'vietato colpire la pianta con luce solare diretta. Inoltre, durante l'essiccazione, le piante dovrebbero avere accesso all'aria fresca. Altrimenti, possono zoppicare.

Pianta di erba di San Giovanni

Dopo l'essiccazione, l'erba di San Giovanni viene conservata in questo modo:

  • sospensione da piccoli fasci;
  • macinazione e confezionamento di materie prime in sacchetti di carta o barattoli di vetro.

Pertanto, la pianta può essere conservata per circa 3 anni, se non è permesso immettere umidità. Questo è adatto per luogo asciutto e buio.

Un altro tipo di deposito - l'olio di erba di San Giovanni. Questo metodo è conveniente e consente di conservare a lungo le qualità utili della pianta.

Come fare l'olio di erba di San Giovanni

Per la cottura, prendi 100 g di infiorescenze ele foglie della pianta, schiacciare completamente. Versare la materia prima preparata con 200 ml di olio di oliva o di girasole. Dovrebbe essere infuso per un mese. Quando l'olio è pronto, assicurati di filtrarlo e applicarlo come indicato.

La ricetta è considerata di base, ma ce n'è un'altramodo di mezzi di preparazione. Prendi 500 g di fiori freschi e versa un litro di olio d'oliva e 500 ml di vino bianco secco. Tutti i componenti sono accuratamente miscelati e lasciati riposare per 30 giorni. Coprilo con un tovagliolo. Mentre il petrolio sarà infuso, l'alcol ne uscirà. Durante questo periodo di tempo, tutte le proprietà utili della pianta passeranno nella miscela e si può iniziare a utilizzare un rimedio per la terapia di varie patologie.

L'olio di erba di San Giovanni può essere utilizzato per varie malattie:

  • Dolore di natura neurale e muscolare.
  • Violazione della circolazione sanguigna.
  • Malattie della pelle.
  • Spasmi e convulsioni.

Nella medicina popolare, l'olio di iperico viene utilizzato come mezzo per:

  • guarigione delle ferite, ascessi e ustioni;
  • trattamento dell'infiammazione della pelle e della cavità orale (herpes, allergie);
  • con patologie nevralgiche;
  • con le ulcere.

Per il trattamento di ulcere gastriche, può essere utilizzato per 1 cucchiaio. cucchiaio prima di mangiare per 30 giorni.

Tè curativo da erba di San Giovanni

Ci sono ricette che possono essere utilizzate a casa per curare molte malattie.

Come fare il tè con i fiori di erba di San Giovanni? La corretta preparazione della bevanda prevede di prepararla in una teiera di porcellana, che prima viene scottata con acqua bollente. Successivamente, si dovrebbe prendere 10 g di fiori secchi della pianta versare un bicchiere di acqua bollente. Aspetta qualche minuto e bevi fresco. La bevanda è un tonico. È ubriaco di raffreddori, disturbi del sonno, ansia e condizioni depressive.

Il tè terapeutico nel periodo di malattie catarrali è preparato come segue:

  1. Preparare 2,5 cucchiai di fiori di erba di San Giovanni e 3 cucchiai di mirtilli rossi in 0,3 litri di acqua bollente. Lascia per insistere sulla notte.
  2. Bevi un drink preparato per il giorno successivo.

Per preparare un tè tonificante, è necessarioassumere in egual misura l'erba di San Giovanni e la rosa canina (2 cucchiai) e 1 cucchiaino di origano. Brew e insistere per un lungo periodo (5-7 ore). Bere dovrebbe essere usato più volte al giorno per il recupero del corpo.

Tempo di raccolta dell'erba di San Giovanni

Per un tè rinfrescante prendi 20 g di erba di San Giovanni, un foglio di ribes e versa un bicchiere di acqua bollente. Brew per 20 minuti. Bevi come bevanda.

Farmaci di erba di San Giovanni per uso domestico

Il brodo della pianta viene preparato dal calcolo di 30 g essiccatierba, che ha versato 0,5 litri di acqua. Metti il ​​prodotto su un piccolo fuoco e fai bollire per mezz'ora. Quindi dare il tempo al brodo di infondere. Inoltre, deve essere filtrato e filtrato. Il risultato è un liquido di colore bruno-rossastro, che conserva completamente tutte le proprietà utili dell'erba di San Giovanni. Il decotto può essere utilizzato internamente ed esternamente nella qualità di lozioni e impacchi.

L'infusione di erbe secche o fresche sarà pronta,dopo 4-6 ore, che sono trascorse dal momento della sua produzione. liquido ricco e fragrante è usato per il trattamento di gastrite, colite, calcoli biliari e processi infiammatori della zona urogenitale. L'uso di infusione per il risciacquo della gola e del cavo orale durante la stomatite aiuta molto. Come una lozione, il rimedio è usato per puntura di zanzare, irritazione della pelle, ascessi e ferite di vario tipo.

Come preparare i fiori di erba di San Giovanni? La durata del processo dipende in gran parte dal fatto che è necessario preparare il tè, l'infusione o il decotto.

In alcuni casi, l'erba secca di erba di San Giovannipreparare la tintura. 10 g di materie prime vengono prese 7 parti di alcool o 10 parti di vodka. Nel contenitore di vetro il farmaco viene infuso per 3 giorni. La tintura di alcol è usata come anestetico, riscaldamento e agente antinfiammatorio per la terapia del dolore muscolare e articolare.

Un altro metodo di utilizzo della pianta èpreparazione dell'estratto di erba di San Giovanni. Secondo la ricetta, 50 g di erba devono essere riempiti con la stessa quantità di alcol. Se si usa la vodka per fare l'estratto, allora viene preso il doppio. Aiuta con la terapia di ascessi e ulcere. Per trattare il dolore alla schiena, è necessario applicare la lozione dall'estratto.

Per sciacquare la bocca in un bicchiere d'acqua, è necessario aggiungere alcune gocce del farmaco. La procedura allevia l'odore sgradevole e rafforza la gomma.

Per il trattamento di lividi, tagli e frattureviene usato un unguento efficace con l'erba di San Giovanni. Per cucinarlo occorrono 20-30 g, schiacciati allo stato di polvere, materie prime. Aggiungere un po 'di grasso di maiale e mescolare bene. Conservare l'unguento in un luogo fresco e preferibilmente nel frigorifero.

C'è una ricetta in cui invece di prendere grasso di maialeVaselina o crema per bambini. La polvere d'erba è mescolata con una base grassa in un rapporto 1: 1. Conservare in frigorifero Metodo di applicazione: applicare sulla zona interessata 3 volte al giorno fino a quando il dolore diminuisce.

Ricette di cosmetici

Fiori o foglie di erba di San Giovanni non possono essere applicatisolo per scopi farmaceutici, ma anche per preparare da questi componenti maschere e decotti fini per il viso da soli. Dopo tutto, la pianta è in grado di aiutare una donna a raggiungere una pelle bella e sana.

Le possibilità di erba di San Giovanni sono così ampie che permettono di usarlo in diverse ricette di bellezza.

L'impianto viene acquistato non solo in farmacia, ma anche raccolto in modo indipendente. A casa, avendo solo mezzi improvvisati, puoi preparare brodi curativi, infusi, maschere e creme per il viso.

Come preparare i fiori di erba di San Giovanni

Efficaci sono i mezzi per prendersi cura del problema, combinato o pelle con infiammazione:

  • Per lavorare sulle ghiandole sebacee normalizzate,dovrebbe usare la tintura di erba di San Giovanni. È composto da 2 cucchiai di erbe e 250 ml di acqua bollente. Dopo 30 minuti la miscela è pronta, viene filtrata e sfregata sul viso. Entro una settimana la pelle diventerà più secca e il processo infiammatorio scomparirà. Per mantenere l'effetto positivo è necessario pulire il viso, mattino e sera per 30 giorni.
  • Per sbarazzarsi di lucentezza unta e potenziatai pori dovrebbero usare l'infusione di questa pianta, congelata sotto forma di cubetti. Il brodo viene preparato secondo la ricetta precedente e versato in forme speciali. Quindi li mettono in frigorifero prima di congelarli. Usa i cubetti tutti i giorni dopo il lavaggio serale, asciugandoli con la pelle. L'uso regolare restringerà i pori e ringiovanirà la pelle. Oltre al risultato, l'aspetto dell'acne diminuirà, le piccole rughe saranno levigate e il contorno del viso sarà teso. Per migliorare l'effetto nei cubi, puoi aggiungere l'erba di eucalipto e salvia.
  • Per la pelle del viso secca, puoi preparare una crema. È necessario prendere 30 g di pianta e burro, qualche goccia di succo di un limone e poi mescolare. Applicare sulla pelle del viso prima di andare a letto.
  • Per la pelle secca viene applicatamaschera nutriente, che include 10 g di erba di San Giovanni, 1 tuorlo e alcuni cucchiai di succo di carota. L'agente viene applicato sulla faccia pulita e lasciato per un quarto d'ora. Quindi la maschera viene rimossa e viene applicata la crema nutriente.
  • Per preparare una lozione dalle rughe, è necessario prendere un bicchiere di infuso e un cucchiaio di vodka. Dopo il lavaggio, è necessario pulire la pelle risultante con viso, collo e collo.
  • Bagno per tacchi. 100 g di pianta secca versare un litro di acqua calda. Far bollire per 5 minuti. Il brodo viene versato in un comodo contenitore e vengono avviate le procedure del bagno per i piedi.

L'uso regolare di cosmetici a base di piante renderà la pelle del viso radiosa e sana.

Proprietà terapeutiche dell'iperico di San Giovanni per un corpo femminile

In ginecologia, l'erba è stata a lungo usata per trattare le erosioni e le irregolarità mestruali. Durante il periodo di trattamento si raccomanda di rinunciare alla vita sessuale.

L'erba di San Giovanni è usata nelle seguenti malattie:

  • Malfunzionamento del ciclo mestruale. Utilizzare sotto forma di tè 750 ml al giorno per 90 giorni.
  • Erosione cervicale Un bicchiere di fiori secchi di erba di San Giovanni viene essiccato in una padella o in una teglia da forno. Quindi è in polvere e versato con olio vegetale. Insistere, periodicamente agitazione, per 12 giorni. Filtrare e inserire nei tamponi vaginali, imbevuti di un decotto. Il trattamento deve essere effettuato fino al completo recupero.
  • Seno. 20 grammi di erba di San Giovanni vengono versati in 500 ml di acqua bollente. Cuocere fino a quando il volume del liquido non viene ridotto di un fattore 2. Assumere 30 ml tre volte al giorno dopo i pasti. Il trattamento continua per un mese. Prenditi una pausa per 14 giorni. Se necessario, continua con questa infusione.

L'erba di San Giovanni per il trattamento di varie patologie in una donna può ridurre i sintomi della malattia, a condizione della correttezza dell'assunzione e della durata necessaria del corso.

Erba di San Giovanni per gli uomini

La pianta ha proprietà toniche epuò aumentare l'attività sessuale dei membri del sesso più forte. Particolarmente utile per coloro che hanno un'erezione diminuita a causa di stanchezza cronica o situazioni stressanti.

Tè dai fiori di erba di San Giovanni

Per aumentare la potenza delle seguenti ricette:

  • 10 grammi di erbe versano un bicchiere di acqua calda einfusione per mezz'ora. Filtrare l'infusione e utilizzando 50 ml di non più di 3 volte al giorno per alleviare la condizione. Il corso del trattamento non è inferiore a 1 mese.
  • Estratto di erba di San Giovanni. 40 g di erba mescolati con 100 grammi di vodka. Chiudi bene e metti in un posto buio. Bevi il prodotto 3 volte al giorno per 40 gocce. Il corso del trattamento dovrebbe essere non più di 30 giorni.
  • Brodo di erba di San Giovanni. Per preparare la preparazione, mescolare 10 grammi di erba con un bicchiere d'acqua. Metti su un fuoco e fai bollire. Quindi cuocere la miscela a bagnomaria per mezz'ora. Utilizzare almeno mezz'ora prima dei pasti da 50 ml ciascuno. Il corso della terapia è di 30 giorni.

Quando si esegue la procedura corretta per la preparazione di medicinali a base di erba di San Giovanni, è possibile ottenere il ritorno della potenza e dell'attività sessuale negli uomini.

Quali sono le controindicazioni per l'erba di San Giovanni?

Nonostante molte qualità utili, la piantaè tossico Ci sono proprietà medicinali e controindicazioni all'erba. Se lo prendi per un lungo periodo e incontrollato, può causare conseguenze negative: un sapore amaro in bocca, un aumento delle dimensioni del fegato e altro ancora.

L'uso di medicinali è proibito alle seguenti condizioni:

  • Durante la gravidanza e l'allattamento è vietatoassumere farmaci a base di erba di San Giovanni. Dopo tutto, il farmaco può peggiorare le qualità gustative del latte materno. Allo stesso tempo, il lavaggio del decotto della pianta e l'uso di unguenti sono consentiti durante l'intero periodo di portamento del bambino.
  • Con malattie oncologiche dell'area genitale.
  • Con malattie epatiche e renali croniche.
  • Con uso eccessivo di alcol.

Durante l'applicazione dei fondi a base di erba di San Giovanni, è necessario osservare le regole per il loro ricevimento:

  • Durante il periodo di consumo, i preparati a base di piante, aumenta la sensibilità alla luce solare diretta. In questo momento, è meglio evitare di ricevere luce ultravioletta sulla pelle.
  • Quando l'ipertensione non è raccomandata per usare i fondi con l'erba di San Giovanni, a causa della sua capacità di aumentare la pressione sanguigna.
  • È vietato utilizzare preparati a base vegetale per le persone che hanno subito operazioni di trapianto di organi. L'erba di San Giovanni può respingere un corpo alieno.
  • L'erba riduce l'effetto dell'uso dei contraccettivi.
  • Il prolungato periodo di consumo dell'iperico da parte degli uomini porta ad un indebolimento della potenza.
  • Non è raccomandato l'uso di preparati contenenti Erba di San Giovanni per più di 4 settimane. Questo può causare un aumento del fegato.
  • L'impianto è in grado di innescare la produzione del corpo di ormoni maschili, che è irto per le donne in violazione del ciclo e la crescita dei capelli mestruale sul viso.
  • È vietato utilizzare i fiori di erba di San Giovanni insieme aantibiotici. La pianta favorisce una rapida rimozione del farmaco dal corpo, che porterà ad una diminuzione dell'effetto e il trattamento non darà un risultato positivo.

Prima di iniziare a prendere il farmaco, è necessario ottenere consigli da uno specialista sulla dose ottimale e sulla durata della terapia.

L'erba di San Giovanni è una pianta incredibileha molte proprietà utili. È in grado di fornire assistenza nella terapia e nella prevenzione di varie malattie. Può essere usato non solo in medicina, ma anche in cosmetologia. Con l'uso corretto con l'osservanza del corso del trattamento e nel dosaggio appropriato, l'erba di San Giovanni può solo apportare benefici all'organismo. Non è consigliabile utilizzare la pianta per un lungo periodo per evitare conseguenze negative e complicazioni gravi.

</ p>